x

x

Alla scoperta dei tesori della “Taranto Sotterranea”

Domenica 30 marzo appuntamento esclusivo con le visite guidate al circuito "Taranto Sotterranea", percorsi di archeologia urbana.

Continua l’interessante percorso alla scoperta delle più importanti aree archeologiche della città di Taranto, per anni chiuse al pubblico ed oggi, finalmente, rese fruibili da quattro cooperative archeologiche che ormai da un decennio lavorano nel settore della ricerca e fruizione del patrimonio storico-archeologico dell’area jonica.

Lo rende noto un comunicato diffuso dagli organizzatori.

Il successo degli appuntamenti domenicali è oramai acclarato ed, a grande richiesta, il prossimo percorso toccherà nuovamente il Borgo Antico (cosiddetta Città Vecchia), scrigno di meraviglie e culla della magnifica città lacedemone di Taranto, tra storie di dominazioni, monumenti architettonici e stratigrafie archeologiche che ne testimoniano la centralità strategica in tutto il bacino del Mediterraneo, fin dall’età del bronzo.

Un viaggio, dunque, tra i vicoli del Borgo antico nel cui cuore sono custoditi tesori di una bellezza e valenza scientifica senza eguali in tutto il sud Italia.

Aprirà i sui cancelli ai visitatori il Castello Aragonese, con i suoi scavi archeologici e le sue imponenti architetture, la vasta area archeologica di Largo San Martino, praticamente sconosciuta alla maggior parte degli stessi abitanti della città di Taranto, così come la suggestiva area ipogeica Delli Ponti, con la sua straordinaria stratigrafia archeologica.

Il tutto, corredato dalla guida specialistica di archeologi professionisti.

L’ennesimo esclusivo appuntamento targato “Taranto Sotterranea”, Associazione Temporanea d’Impresa, composta dalle cooperative Archeologiche Polisviluppo, Ethra, Novelune e Museion, unitesi per attuare il complesso piano di salvaguardia e valorizzazione del prezioso patrimonio archeologico urbano.

ITINERARIO:
– CASTELLO ARAGONESE
– COLONNE DORICHE
– IPOGEO DELLI PONTI
– AREA ARCHEOLOGICA DI LARGO SAN MARTINO

COSTI VISITA GUIDATA – € 6,00 a persona
GRATUITO: Bambini fino ai 6 anni
RIDOTTO: € 4,00 dai 6 ai 14 anni

PARTENZA: appuntamento alle ore 10:00 nell’area antistante le Colonne Doriche, piazza Castello

INFO/PRENOTAZIONI: Tel. 3476204700 / 3485753829

GIORNI E ORARI DI APERTURA AREE ARCHEOLOGICHE “TARANTO SOTTERRANEA”:
Mercoledì, Sabato e Domenica.

ORARI DI APERTURA PER SINGOLI SITI:
– la Necropoli di via Marche e la Cripta del Redentore (via Terni) saranno aperte al pubblico continuativamente dalle ore 9:00 alle ore 13:00.
– la Tomba a Camera di via Polibio 75 e la Tomba degli Atleti in via Crispi dalle ore 9:00 alle ore 11:00
– la Tomba a Camera di piazza Pio XII e l'Ipogeo delli Ponti dalle ore 11:00 alle ore 13:00

COSTI:
– Ingresso ad ogni singolo sito – € 2,00
– Ingresso alle aree archeologiche di via Marche, via Polibio, piazza Pio XII e Cripta del Redentore in via Terni – € 6,00.
– Ingresso a tutti i siti – € 8,00

OFFERTA: Bambini e ragazzi fino ai 14 anni di età (ACCOMPAGNATI DA ADULTI) ingresso ai singoli siti gratuito