x

x

Doppio vinile per i successi di Masini

“Live at Teatro della Pergola” il nuovo album dell’artista che prosegue il tour che celebra 30 anni di attività
Marco Masini

“Live at Teatro della Pergola” di Marco Masini è uno speciale box limited edition con la registrazione del concerto acustico tenutosi il 9 maggio 2021 in diretta streaming dal Teatro della Pergola della sua Firenze. Il box, prodotto da Momy Records e Concerto Srl e distribuito da BMG, è disponibile in doppio vinile 12’’ purple edition, digipack cd + dvd, copia dello spartito originale di “Disperato” autografato, 5 card e slipmat.

Il concerto, realizzato al Teatro della Pergola di Firenze per gentile concessione della Fondazione Teatro della Toscana, è stata l’occasione per ascoltare i grandi successi di Marco Masini in una speciale veste acustica, oltre ad alcuni brani riscoperti appositamente per lo show; sul palco. Prosegue intanto “T’innamorerai di noi Oltre 30 anni insieme”, il nuovo tour di Marco Masini, che vedrà impegnato l’artista fino al 2023: degli show nati dall’esigenza di Marco di ringraziare il proprio pubblico per questi oltre 30 anni trascorsi insieme, innamorati gli uni degli altri. Dopo il grande successo del tour e dell’appuntamento all’Arena di Verona per festeggiare i 30 anni di carriera, Marco Masini torna quindi a esibirsi dal vivo in tutta Italia, per incontrare ancora una volta i suoi fan, che lo seguono da più di 30 anni e l’hanno accompagnato in tutte le fasi e i momenti della sua carriera. Insieme a lui sul palco ci saranno ancora Massimiliano Agati (batteria, percussioni e chitarra acustica), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica e acustica), Cesare Chiodo (chitarra acustica, basso, direzione musicale), Lapo Consortini (chitarra acustica e ideazioni sonore), Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica) e Antonio Iammarino (tastiere, pianoforte).

Di seguito le prossime date del tour: 1 dicembre 2022 al Teatro Creberg di Bergamo, 3 al Teatro Colosseo di Torino, 4 al Teatro Comunale di Ferrara, 6 al Teatro Verdi di Firenze, 7 al Teatro Ponchielli di Cremona, 10 al Teatro Lyrick di Assisi, 17 al Teatro Goldoni di Livorno, 19 al Teatro degli Arcimboldi di Milano, 20 al Gran Teatro Geox di Padova e il 9 gennaio 2023 all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners e Concerto Music. Nel 1986, grazie a Roberto Rosati, conosce prima Beppe Dati e poi Giancarlo Bigazzi e con questi comincia a lavorare ad alcune colonne sonore, esegue la voce guida di “Si può dare di più” (del trio Morandi, Ruggeri e Tozzi), è concertista dal vivo nella tournée di Tozzi e in quella di Raf. Nel 1990 partecipò al festival di Sanremo con “Disperato” che vince nella sezione “Giovani” e usciva nei negozi “Marco Masini”, l’omonimo primo album dell’artista toscano che nel corso degli anni ha pubblicato undici album in studio rimasti nel cuore degli italiani. Nel 2004 presentò al festival di Sanremo la canzone “L’uomo volante” con cui trionfa al televoto, vince il premio della commissione artistica per il miglior testo e quello assegnato dalla Sala Stampa Radio e TV Private.

Il 2006, invece, vede Marco Masini impegnato in un nuovo progetto inedito con Umberto Tozzi: esce l’album “Tozzi Masini”; con un biglietto da visita di oltre cinquanta milioni di dischi venduti nella loro carriera e con il brano “Come si fa…?”, l’inedita coppia, cattura il favore anche dei network radiofonici più di tendenza e vincono il premio come Miglior Tour dell’anno ai Venice Music Awards. Indimenticabili anche singoli come “T’innamorerai”, “Bella stronza”, “Ci vorrebbe il mare”, “Raccontami di te” o, ancora, “Spostato di un secondo”, brano con cui ha partecipato al festival di Sanremo nel 2017.