x

x

Lina canta Napoli: al via la nuova stagione degli Amici della Musica

Cresce l’attesa per lo spettacolo inaugurale della nuova stagione dell’associazione onlus Amici della Musica “Arcangelo Speranza”, previsto per domani  all’Orfeo. Uno spettacolo  per il quale si prevede il “tutto  esaurito”, considerato l’artista protagonista sul palco: la grande Lina Sastri, a Taranto in tour con il suo “Linapolina, le stanze del cuore”.


Una orchestra composta da otto straordinari musicisti, un ballerino bravissimo, quarantacinque famose canzoni napoletane, immagini e videografica a completare la scena e, soprattutto, la personalità della Sastri – attrice a “tutto tondo” fra le più intense ed affascinanti del panorama teatrale italiano – sono i numeri di questo spettacolo.

Assente da quasi dieci anni dai palcoscenici cittadini, Lina Sastri ritorna con un meraviglioso recital in cui si intrecciano canto, teatro e danza per raccontare i colori  i suoni e i canti di Napoli.

Sarà un viaggio romantico ed estremamente coinvolgente nel mondo partenopeo, condotto attraverso le canzoni che per l’artista, già attrice per il grande Eduardo De Filippo, rivestono un significato intimo e delicato, insieme struggente e vitale.

Lina Sastri gioca, nel titolo, anche con il proprio nome, che ritrova nel pronunciare a ripetizione quello della sua città: paradigma della sua intima appartenenza ad un luogo che si colloca nella terra di confine tra mito e attualità, tra leggende che si perdono nella notte dei tempi e dinamismo culturale della Napoli di oggi.

Raccogliendo queste suggestioni letterarie, storiche e artistiche, “Linapolina” si propone come uno spettacolo irripetibile, in cui gli storici brani della migliore canzone napoletana, da “I’ te vurria vasà” a “Era di maggio”, da “Core ‘ngrato” a “Reginella”, sono riletti dalla Sa-stri con la sensibilità di una delle maggiori interpreti del nostro tempo e restituiti al suo pubblico in modo straordinariamente intenso e partecipato, in un raffinato recital in cui antico e moderno si intersecano – e si confrontano – continuamente.

La 70ª Stagione Concertistica degli Amici della Musica è organizzata sotto l’egida del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Puglia e del Comune di Taranto.

Sipario ore 21,00.

Costo biglietti: platea e prima galleria: e 45,00 (ridotto ¤ 40,00); seconda galleria: ¤ 35,00 (ridotto ¤ 32,00); terza galleria: ¤ 25,00.