x

x

Di scena a Massafra la fiaba nera di Carrozzo

MASSAFRA – “Caro Walt Disney”, la fiaba nera scritta ed interpretata da Filippo Carrozzo, è lo spettacolo in cartellone per la rassegna di teatro contemporaneo “LégamInTeatro” (realizzata dal Teatro delle Forche nell’ambito dell’intervento “Innovazione nella rete delle Residenze Teatrali”), che andrà in scena venerdì  31 gennaio, alle ore 21, sul palco del teatro comunale (in piazza Garibaldi).

“Caro Walt Disney” è la richiesta di un risarcimento danni, per anni e anni in cui abbiamo creduto alle favole, quelle belle, quelle a lieto fine, quelle che si raccontano per tenere lontano il buio. C’è un uomo al centro della scena e racconta la storia di una giovane donna.
Lo spettacolo, accompagnato dalle musiche del duo “Schegge di legno”, pone al centro la riflessione su tematiche attuali: la violenza in genere, il lavoro, il mobbing.

Argomenti sui quali verterà l’incontro che precederà la performance teatrale, in programma alle ore 20, sempre al teatro comunale, con la partecipazione dell’associazione “La mediana” di Taranto che, nell’occasione, presenterà i progetti e le attività avviate nel territorio tarantino. L’associazione “La Mediana”, nata nel febbraio 2007 dall’unione di professionisti con competenze psico-socio-pedagogiche, gestisce attualmente lo sportello di ascolto “Donna vittime di violenza” presso la sede operativa  in via G.Giovine nr. 2/f. Si occupa di iniziative orientate alla mediazione familiare, al counselling, alla formazione e all’orientamento, con lo scopo di migliorare la qualità di vita delle persone fragili, e di promuovere il benessere psico-fisico nell’individuo, nei gruppi e nelle comunità locali.

All’incontro interverranno la presidente dell’associazione, Lucia Antonia Longo, la consigliera di Parità della Provincia di Taranto, Barbara Gambillara, l’avvocato Raffaella Cavalchini e il direttore artistico della residenza teatrale di Massafra (Teatro delle Forche), Giancarlo Luce.

Il costo del biglietto intero è di euro 10; ridotto: euro 8.

Info: 349:7148766.