x

x

Quando “‘U sazzie no crede ‘o disciùne”

PULSANO – È una domenica all’insegna della comicità e del cabaret quella organizzata per il 15 giugno, al piccolo teatro “Andrea De Marco” (in via Luigi di Savoia – Palatrappito,  nel centro della città), dall’associazione locale di cultura e spettacolo “Affinità elettive”, in collaborazione con l’associazione culturale “Hermes academy onlus” e il patrocinio dell’assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune di Pulsano.

Di scena la compagnia teatrale “Lino Conte” con il nuovo spettacolo dal titolo “’U sazzie no crede ‘o disciùne”. 

L’evento, inserito nell’ambito della rassegna “Emozioni in ribalta – Estate 2014”,   è curato artisticamente da Rina Bello.

Lino Conte, come sempre attento a tutto ciò che contribuisce a divulgare l’arte teatrale, con la sua compagnia ha voluto aderire a questo progetto proponendo uno spettacolo che si caratterizza per il suo testo ricco di gags e scenette esilaranti. I temi affrontati, quanto mai attuali, con pura allegria e grande ironia, sono quelli che da troppo tempo, oramai, assillano gli italiani: la sanità, le pensioni, la crisi matrimoniali, la telefonia.

E non solo. Già dal titolo – ‘U sazzie no crede ‘o disciùne –  emblematico e significativo, si capisce quanto questa rappresentazione scenica sia adatta a tutta la famiglia: il linguaggio usato è molto italianizzato e questo è sinonimo (gli addetti ai lavori lo sanno) di divertimento. Tante risate, dunque, quale terapia al “male”.

Il compito, per così dire, “terapeutico” è affidato ai bravi attori della storica compagnia, oltre allo stesso Lino Conte che cura anche la regia.

Questi i nomi degli altri protagonisti: Francesco Donvito, Lino Basile, Marisa Lopalco, Antonello Conte, Grazia Vozza, Valeria Conte, Caterina Chimienti.

Da non perdere. L’apertura sipario è prevista per le 21. Ingresso con libera offerta richiesta dagli organizzatori per far fronte alla messa in scena degli eventi. Posti numerati.

Per maggiori  informazioni e prenotazioni rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 338:2638642