x

x

Nuovo singolo per Mariella Nava

Mariella Nava, Rossana Casale e Grazia Di Michele

«I bambini disegnano sempre un cielo celeste o al massimo un po’ più blu ma pieno di stelle: ecco, vorremmo poterglielo assicurare sempre così, aperto, con il sole e mai minaccioso o cupo». È la riflessione di Mariella Nava sulla canzone “Sotto un altro cielo” interpretato con Rossana Casale e Grazia Di Michele.

«Io, Grazia e Rossana vorremmo augurare con questa canzone a tutti i bambini di ogni angolo del mondo un futuro migliore – ha aggiunto – Un futuro privo di conflitti, di malattie, di carestie, di viaggi della speranza senza approdo o accoglienza, di fili spinati o tempeste». È il canto di speranza di madri che affidano i loro figli ad un mondo e ad un futuro generoso. Il cielo è lo stesso per tutti ma in alcune parti della terra sembra avere un colore ed una pesantezza che ferma il respiro, l’immaginazione, e toglie bellezza alla vita: è il colore della polvere, della guerra e della povertà.

«Ho iniziato la mia carriera scrivendo “Questi figli” quando ero io in età da figlia e immaginavo cosa potesse provare un genitore pensando al mio futuro – ha ricordato – Adesso che ho superato l’età da madre, so entrare nel sentire di tutte le mamme che abbracciano caldamente i propri figli stringendoli al petto in un atto protettivo e nella speranza di poterli affidare ad un tempo che non li veda mai soffrire». “Sotto un altro cielo” diventa nel canto ‘sotto questo cielo’, poiché tutti i bambini del mondo dovrebbero nascere con lo stesso diritto alla felicità, così come racconta il bellissimo video (https://youtu.be/KUZ31u85Tk8) del regista Ari Takahashi che accompagna il brano. Il videoclip è stato scritto e diretto da Ari Takahashi ed interpretato da Lorenzo Cavalluzzo e Christopher Anguekeu. Rossana Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava sono autrici di musica e testo ed hanno curato ed eseguito le produzioni del brano e del video.

Questo è il terzo singolo del trio Cantautrici, formato da Rossana Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava, che producono e firmano il brano arrangiato da Phil De Laura che, dopo “Segnali universali” ed “Anime di vetro”, anticipa l’album di prossima uscita. È la condivisione di due anni di musica, di scrittura, di live che le vede protagoniste tuttora in molte città italiane con lo spettacolo omonimo Cantautrici; ad aprire i loro concerti più di venti nuove leve della canzone d’autore al femminile, che le tre artiste promuovono da tempo. Il brano è disponibile anche su tutte le piattaforme streaming e download pubblicato su etichetta Suoni Dall’Italia. Parte del ricavato del brano “Sotto un altro cielo” verrà devoluto ad Emergency.

Franco Gigante