Quelle parole incise nel Teatro di Eduardo

“Tavola tavola, chiodo chiodo…” è il titolo dello spettacolo scritto ed interpretato da Lino Musella, in scena al TaTà (in via Grazia Deledda – quartiere Tamburi) venerdì, 8 aprile, alle ore 21: tratto da appunti, articoli, corrispondenze e carteggi dell’attore e commediografo partenopeo, il lavoro (una produzione Elledieffe – e Teatro di Napoli – Teatro Nazionale) offre allo spettatore un inedito ritratto del grande Eduardo De Filippo raccontando le sue battaglie donchisciottesche per il teatro, condotte tra poche vittorie e molti fallimenti
Con questo “assolo con musica” si chiude il cartellone della rassegna del Crest “Periferie”.
Le musiche dal vivo sono a cura di Marco Vidino.
“Tavola tavola, chiodo chiodo…” nasce nella forzata pausa imposta dalla pandemia, dagli studi di Lino Musella dedicati alla figura di De Filippo e dalle conseguenti riflessioni emerse circa la sua visione d’insieme sul mondo dello spettacolo e sulle sue sorti.
Impegnato nella cura dell’eredità culturale della famiglia, Tommaso De Filippo, figlio di Luca, nipote di Eduardo, ha appoggiato Lino Musella nella sua ricerca nelle memorie del nonno, volendo incoraggiare fortemente il dialogo tra generazioni in scena. L’attore ha dato voce e corpo alle parole delle lettere indirizzate alle Istituzioni, ai discorsi al Senato, agli appunti, ai carteggi relativi all’impresa estenuante per la costruzione e il mantenimento del Teatro San Ferdinando.
Apertura sipario ore 21.
Costo del biglietto intero: 12 euro (disponibile anche online, aggiunti i diritti di prevendita, sul circuito Vivaticket); ridotto: 10 euro (under 30, over 65 e – in collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese – abbonati Teatro Comunale Fusco).
Info e prenotazioni al numero 366.3473430 (anche whatsapp) in orario di ufficio. Accesso consentito solo con green pass rafforzato e mascherina Ffp2.
Dopo lo spettacolo, nel foyer, del TaTà, la Compagnia incontrerà il pubblico. Modera la giornalista Marina Luzzi, direttrice di Radio Cittadella.

In un libro la storia di Solieri e del rock‘n’roll

«Narrare la storia di Maurizio Solieri, in un certo senso, vuol dire addentrarsi nelle vicende della più bella storia rock italiana, però da un punto di vista diverso perché, come in ogni storia, le prospettive appaiono differenti a seconda dei punti di osservazione». Lo ha rivelato Massimo Poggini a proposito della nuova edizione aggiornata con […]

Sons of Kemet live nella notte delle stelle

LOCOROTONDO – Si apre con i Sons of Kemet l’edizione 2022 dell’atteso Locus Festival: il primo appuntamento con la rassegna è in programma il 10 agosto, alla Masseria Ferragnano. Nella notte delle stelle, dunque, fra le stelle più luminose ci sarà il formidabile quartetto londinese con Shabaka Hutchings, Theon Cross, Edward Wakili-Hick e Tom Skinner […]

Maratona musicale al Fusco per l’edizione spring del “Giovanni Paisiello Festival”

Maratona musicale lunedì, 23 maggio, al Teatro comunale Fusco (in via Giovinazzi) per l’edizione primaverile del “Giovanni Paisiello Festival”, rassegna organizzata dagli Amici della Musica “Arcangelo Speranza”. Si comincia alle 17 (ingresso libero) con Stefano Modeo al pianoforte. Questo il programma musicale: Giovanni Paisiello – Sonata n. 3 in Sol Maggiore, Larghetto (Tempo di Marcia) […]

Week end di musica dedicato al mare

Prende il via, come consuetudine, il venerdì sera il lungo week end firmato “Mercato Nuovo”, il ritrovo a Porta Napoli. A partire dal 20 e fino al 22 maggio, ecco tutti gli appuntamenti in programma, dedicati al mare. VENERDÌ 20 MAGGIO Dalle 22:30: Galoni in concerto + ZOS djset Aftershow. Ingresso libero con Tessera Arci […]