Mahmood e Ico tarantina: al via le prevendite del concerto

È già partita la prevendita dei biglietti del concerto che Mahmood terrà insieme all’Orchestra della Magna Grecia a Matera, alla Cava del Sole, venerdì 22 luglio, dove potranno trovare posto cinquemila spettatori. L’appuntamento è un evento unico, inserito nell’ambito del cartellone estivo del “Matera Festival”. Per l’Ico tarantina si consolida, così, la collaborazione con questo straordinario artista vincitore, lo ricordiamo, in coppia con Blanco, dell’edizione 2022 del Festival di Sanremo, con la canzone “Brividi” (brano più ascoltato di sempre in un giorno su Spotify Italia con 3.384.192 stream in sole 24 ore dall’uscita e certificato triplo disco di platino).

La collaborazione con la formazione orchestrale è iniziata, ricordiamo, lo scorso anno all’interno del “Medita Festival”, l’evento di musica contemporanea, pop, rock promosso a Taranto dalla stessa Ico. L’originalità dello stile di Mahmood creerà con le sonorità orchestrali dell’Orchestra della Magna Grecia 8direzione artistica di Piero Romano) una sinergia di straordinaria intensità, che renderà unica questa tappa del tour “Ghettolimpo” di Mahmood nella quale l’artista più amato del momento eseguirà anche i nuovi singoli “Inuyasha” e “Klan”. Il tour estivo di Mahmood fa seguito allo straordinario successo raccolto su scala europea con il “sold out” registrato nelle tappe di Roma, Parigi, Londra, Madrid e Losanna. Dopo la partecipazione all’Eurovision Song Contest, il prossimo 7 luglio alla Cavea Parco Della Musica di Roma Mahmood debutterà con il suo tour estivo. Il tour di Mahmood, salvo nuovi impegni in seguito alle continue e pressanti richieste di ulteriori concerti, si concluderà a settembre con gli appuntamenti a Mantova e Vicenza.

L’ARTISTA
Mahmood ha raggiunto la notorietà nel 2018 partecipando al Festival di Sanremo e vincendo nella categoria Giovani con il brano Gioventù bruciata. Ha quindi pubblicato l’EP di debutto Gioventù bruciata (poi divenuto l’omonimo album nel corso dell’anno seguente). In seguito ha raggiunto il successo a livello internazionale. Ha vinto due volte il Festival di Sanremo, nel 2019 con Soldi e nel 2022 in duetto con Blanco con Brividi. All’Eurovision Song Contest 2019 di Tel Aviv si piazza in seconda posizione e la sua partecipazione è prevista all’edizione del 2022 in programma a Torino. I biglietti per il concerto a Matera possono essere acquistati sul circuito www.ticketone.it al costo di 39euro, prevendita inclusi). Info ai numeri 0835.1973420, 392.9199743 e 392.9199935.

Angelina Jolie nel nostro “week end”

Angelina Jolie in Valle d’Itria, proprio a Martina Franca: è lei, l’attrice e regista statunitense, la protagonista di copertina dell’inserto “Week end”, oggi all’interno del nostro giornale. Dodici pagine dedicate agli eventi dell’estate pugliese, una guida per conoscere date e luoghi di spettacoli, concerti, mostre, incontri culturali o di semplice svago per trascorrere in allegria […]

“Essencials”, il nuovo album del tarantino Daniele Ippolito, irlandese di adozione

“Essencials” è un album di musica elettronica fuori dal tempo creato da Daniele Ippolito, un artista decisamente originale. Pugliese d’origine e cittadino del mondo (originario di Taranto vive a Dublino, in Irlanda) ha 28 anni e propone un viaggio musicale in 6 intensi brani molto diversi tra loro. Il disco è disponibile su K-Noiz, su […]

Dalla letteratura alla poesia, alla musica e all’economia: nuova veste per “L’Arengo”

Fresco di stampa è nelle nostre mani l’ultimo in ordine di tempo (ma non ultimo per importanza numero de I Quaderni de L’Arengo nella sua solita, sobria ed elegante veste tipografica curata, come sempre da par suo, dalla Casa Editrice Scorpione di Piero Massafra. Il titolo: I contemporanei. La prestigiosa rivista, come è noto, è […]

MAP: ospiti internazionali alla II edizione del Festival. Arriva anche John Rutter

«È sempre più evidente che il welfare culturale abbracci una quantità di competenze sempre più ampie. È vero per l’intera Puglia, ma soprattutto per Taranto che mette al centro dei suoi interessi una ricca programmazione culturale, facendo di questo un modello di sviluppo alternativo: confermata la strategia sul mare come grande attrattore, la città punta […]