x

x

“Maredentro”, Bungaro e la Vanoni

Lui è un composi­tore e cantautore raffinato, lei è una delle maggiori interpreti della musica italiana: ci riferia­mo a Bungaro e ad Ornella Va­noni, insieme protagonisti del concerto-evento che prende il nome dall’ultimo lavoro disco­grafico dell’autore, “Mareden­tro”, in programma il 26 luglio, al Castello Aragonese.

Lo scorso lunedì la presenta­zione alla stampa alla presen­za dell’assessore alla Cultura, Fabiano Marti e del batterista tarantino, Alessandro Napoli­tano, che aprirà il live.

«Siamo davvero orgogliosi di ospitare un concerto di tale livello ed un’artista, come la Vanoni, il cui nome è sinonimo di eccellenza – ha dichiarato Marti – Questo è un appun­tamento con la musica che arricchisce, se possibile, an­cor più il cartellone di eventi realizzato, questa estate, dal Comune.

Lo abbiamo preso “al volo”, se così si può dire. Un’occasione che non potevamo perdere: portare la Vanoni e Bungaro al Castello Aragonese per vivere un’altra serata di grande at­mosfera e di grande musica a prezzi contenuti. Già, a prezzi contenuti, grazie all’intervento dell’Amministrazione comuna­le. E ci piace sottolinearlo: qui, a Taranto, infatti, il costo del biglietto è di soli 30,00 euro, mentre altrove, mai meno del doppio».

Un concerto “Intercettato”, a quanto sembra, quello di Bun­garo con la Vanoni.

«Grazie alla mia collaborazio­ne con l’agenzia c he cura i due artisti – ha detto Napoli­tano – abbiamo potuto “bloc­care” questa data. Per me sarà un grandissimo onore aprire il concerto presentan­do il mio primo disco, “The three of us”, con il quale nel 2017 ho conquistato il quarto posto nell’ambito premio jazz “Grammy Award”, in Giappo­ne.

Non ho dubbi: sarà un live entusiasmante dal primo mo­mento all’ultimo».

Bungaro e la Vanoni, a Taran­to, saranno accompagnati sul palco da Marco Pacassoli (vi­brafono, percussioni e batte­ria), Antonio Fresa (pianoforte), Antonio De Luise (contrabbas­so) e Stefano Jorio al violon­cello.

I biglietti, in prevendita, pos­sono essere già acquistati sul circuito VivaTicket.

Angelina Jolie nel nostro “week end”

Angelina Jolie in Valle d’Itria, proprio a Martina Franca: è lei, l’attrice e regista statunitense, la protagonista di copertina dell’inserto “Week end”, oggi all’interno del nostro giornale. Dodici pagine dedicate agli eventi dell’estate pugliese, una guida per conoscere date e luoghi di spettacoli, concerti, mostre, incontri culturali o di semplice svago per trascorrere in allegria […]

“Essencials”, il nuovo album del tarantino Daniele Ippolito, irlandese di adozione

“Essencials” è un album di musica elettronica fuori dal tempo creato da Daniele Ippolito, un artista decisamente originale. Pugliese d’origine e cittadino del mondo (originario di Taranto vive a Dublino, in Irlanda) ha 28 anni e propone un viaggio musicale in 6 intensi brani molto diversi tra loro. Il disco è disponibile su K-Noiz, su […]

In un libro la storia di Solieri e del rock‘n’roll

«Narrare la storia di Maurizio Solieri, in un certo senso, vuol dire addentrarsi nelle vicende della più bella storia rock italiana, però da un punto di vista diverso perché, come in ogni storia, le prospettive appaiono differenti a seconda dei punti di osservazione». Lo ha rivelato Massimo Poggini a proposito della nuova edizione aggiornata con […]

Sons of Kemet live nella notte delle stelle

LOCOROTONDO – Si apre con i Sons of Kemet l’edizione 2022 dell’atteso Locus Festival: il primo appuntamento con la rassegna è in programma il 10 agosto, alla Masseria Ferragnano. Nella notte delle stelle, dunque, fra le stelle più luminose ci sarà il formidabile quartetto londinese con Shabaka Hutchings, Theon Cross, Edward Wakili-Hick e Tom Skinner […]