22 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Ottobre 2021 alle 17:59:00

foto di Torricella
Torricella

Se pur con un centro abitato di modeste dimensioni, Torricella gode della presenza delle marine e di un’economia che, nei mesi estivi, si vivacizza per la presenza di turisti e vacanzieri. Il turismo, insieme all’enogastronomia e alla valorizzazione dei prodotti tipici (olio e vino, su tutti), è la scommessa per i prossimi anni per lo sviluppo di questo centro del versante orientale, tra mare e campagne. Tra i temi da rimarcare, c’è il progetto “Spiagge sicure” che ha ottenuto il via libera al finanziamento per contrastare crimini ed attività illegali.

Finanziato dallo Stato, sarà messo in atto in collaborazione con la Prefettura. Nelle marine torricellesi saranno installate telecamere e sistemi di sorveglianza. Oltre al tema della sicurezza, è da menzionare l’azione di contrasto al degrado per atti di vandalismo e sversamento di rifiuti ingombranti. Migliora, nel complesso, il sistema viario, oggetto di lavori di rifacimento nelle principali vie di collegamento del paese. Infine, sempre per il settore turistico, è stato messo a punto un progetto con il quale si stanzieranno incentivi ed aiuti nei confronti delle nuove imprese dei centri storici di Torricella e di Monacizzo e delle marine. Sono stati ottenuti i finanziamenti per asfaltare le principali strade della costa e gli impianti sportivi, come il Palazzetto dello sport e la pista di pattinaggio.

Nel settore scolastico, tutti gli edifici sono state messi in sicurezza con interventi di ristrutturazione dei solai e con l’installazione di ascensori. Più servizi e una maggiore valorizzazione del territorio sono alcune delle proposte dei cittadini, per scongiurare situazioni di degrado ambientale e sociale, presenti nelle marine e nella periferia. Tra le istanze, c’è la riqualificazione del patrimonio urbano e una maggiore attenzione alla gestione del ciclo dei rifiuti, insieme ad una generale tutela del paesaggio e dell’ambiente. Infine, dalla cittadinanza si chiede sempre maggior impulso al turismo e alle attività ricettive, punto di forza di questo centro.

Di Raffaele Capriglia

 

 

Michele Schifone

foto di Michele Schifone
Michele Schifone

Michele Schifone, sindaco uscente, si ricandida alla guida di Torricella forte dell’esperienza maturata in questi anni. E’ sostenuto dalla lista “Torricella Riparte”. Nel suo programma, sono indicate le linee guida della programmazione futura, ripartendo anche sui risultati messi in campo nella legislatura uscente.

 

 

 

 

 

 

 

 

Francesco Turco

foto di Francesco Turco
Francesco Turco

Francesco Turco, medico, primario del Pronto soccorso dell’ospedale Giannuzzi di Manduria. Si candida a primo cittadino di Torricella sostenuto dalla lista “Uniti per Torricella”. Nel suo programma, ci sono proposte per il miglioramento del territorio, della vivibilità e dei servizi dell’abitato e delle marine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche