24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Vendita senza incanto: giorno 14 Novembre 2013, alle ore 09.30, innanzi al G.E. Dott. Martino Casavola presso il Tribunale di Taranto Via Marche. Deposito offerte entro le ore 12.00 del 13/11/2013 presso la Cancelleria EE.II.

 

LOTTO 1

Comune di Crispiano (TA), loc. “Pizzica”. Fondo rustico della superficie compl. di ha 15.12.23 destinato a seminativo. In Catasto al fg. 12, p.lle 44, 45, 46, 49 e 50.

PREZZO BASE: Euro 332.500,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 5.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 3.250,00

 

LOTTO 2

Comune di Crispiano (TA), loc. “Masseria Vallenza Blasi”. Fondo rustico agricolo della superficie compl. di ha 22.23.60 destinato a seminativo consociato ad ulivi secolari. In Catasto al fg. 2, p.lle 5 e 23. Occupato da terzi in virtù di contratto di affitto del 24/03/2003, registrato il 25/03/2003, della durata di anni 15.

PREZZO BASE: Euro 490.000,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 10.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: Euro 49.000,00

 

In caso di mancanza di offerte, vendita con incanto: giorno 13 Febbraio 2014, alle ore 09.30, ciascuno dei lotti allo stesso prezzo e con il medesimo aumento.

Maggiori informazioni in Cancelleria EE.II. e/o presso il Custode Giudiziario avv. Marcello Maggio (tel. 099 4538130) e sui siti www.tribunale.taranto.it – www.astegiudiziarie.it. (Cod. A238305, A238306).

Taranto, lì

Il Giudice dell’Esecuzione

Ti potrebbero interessare anche