21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

Notizie su mutui, debiti e recupero crediti

PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE N. 339/89 R.G.E. (cui sono riunite le procedure N.R.E. 382/89 – 383/89 – 290/90 – 243/91 – 521/94)

Il Cancelliere AVVISA che il giorno 13 Marzo 2014, alle ore 09.30, nell'aula delle udienze civili del Tribunale di Taranto, si procederà alla vendita senza incanto dell'immobile di seguito descritto:

 

LOTTO 1

Piena proprietà dell’Azienda Agricola e Zootecnica della superficie complessiva di circa 58 ettari, 41 are e 80 centiare. Si compone di una masseria denominata “Sferracavallo”, di circa mq 776,55 che ne costituisce il nucleo originario. Ad essa sono annessi stalle e fienili per 5.386,67 mq e colture di diverso tipo. Immobile locato con contratto stipulato precedentemente al pignoramento ed avente scadenza al 31/12/2020. A seguito di variazione catastale eseguita dal CTU  gli edifici e le relative aree di pertinenza dell’azienda agricola e zootecnica sono riportati  nel N.C.T. del Comune di Massafra (TA) al foglio 35, p.lle 5, 20, 21 e 22 (queste ultime tre tutte derivanti dal frazionamento della particella 15 ex 9). Nel N.C.E.U. del Comune di Massafra gli edifici sui quali pende il diritto di riconoscimento di ruralità sono contraddistinti dalle p.lle: – 5, sub. 1, cat. A/4 di 2^, cons. 8,5 vani – R.C. Euro 377,53; – 5, sub. 2, cat. A/4 di 2^, cons 5,5 vani – R.C. Euro 244,28; – 5, sub. 3; – 20, sub. 1; – 21, sub. 1; – 22, sub. 1, cat. D/10 – R.C. Euro 9.182,00. Le colture dell’azienda sono riportate nel N.C.T. al foglio 35 e sono contraddistinte dalle particelle 19 (ex 15 ex 9), 25 (ex 4), 26 (ex 4), 28 (ex 4), 6, 7, 8, 17 (ex 9) e 18 (ex 9).

PREZZO BASE: Euro 423.000,00

OFFERTE IN AUMENTO PARI O SUPERIORI AD Euro 10.000,00

CAUZIONE (10%): Euro 42.300,00

 

LOTTO 7

Fondo rustico in Massafra (TA) avente estensione catastale di 7 ettari, 24 are e 79 centiare. L’azienda è dotata di un pozzo artesiano situato nella particella 46 in prossimità dell’ingresso. Detto fondo è riportato nel N.C.T. del Comune di Massafra al foglio 93, p.lle 46 (ex 1), 47 (ex 1), 4 e 38. Le particelle 46 e 47 derivano dal frazionamento per la realizzazione di strade interpoderali della particella n. 1.

PREZZO BASE: Euro 143.000,00

OFFERTE IN AUMENTO PARI O SUPERIORI AD Euro 5.000,00

CAUZIONE (10%): Euro 14.300,00

 

LOTTO 13

Fabbricato in Massafra (TA) alla via Bolzano nn. 98-100, foglio 58, p.lla 564, sub. 7, Cat. A/2, classe 2^, cons. 9,5 vani – R.C. 1.251,12 – alloggio al secondo piano con accesso a destra per chi sale le scale, superficie utile interna di 167,65 mq + balconi e terrazzo di complessivi mq 71,55. Esso è stato realizzato con Concessione Edilizia n. 138 del 6/07/81 prot. 4677 rilasciata dal Sindaco di Massafra. Per l’immobile è stata rilasciata Autorizzazione di abitabilità in data 16/06/1986 prot. 7295/85. Immobile occupato senza regolare contratto.

PREZZO BASE: Euro 87.000,00

OFFERTE IN AUMENTO PARI O SUPERIORI AD Euro 3.000,00

CAUZIONE (10%): Euro 8.700,00

 

In caso di assenza di offerte ovvero ricorrendo alcuna delle ipotesi di cui all’art. 569 III Co., c.p.c. si procederà nelle forme di cui all’art. 576 e ss. alla vendita con incanto dei beni nell’udienza del 26 Giugno 2014, ore 09.30, al medesimo prezzo ed alle medesime condizioni già stabilite in relazione alla cauzione ed ai rilanci.

INFO: presso il Custode Giudiziario avv. Antonella de Raho con studio in Taranto alla via Acclavio n. 123  (tel. 099 4532922) e/o sul sito www.astegiudiziarie.it

Taranto, lì

Il Cancelliere

 

Ti potrebbero interessare anche