25 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Settembre 2021 alle 10:41:00

Notizie su mutui, debiti e recupero crediti

ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 343/96 + 226/2000 R.G.E.

Vendita senza incanto: giorno 21 Gennaio 2016, alle ore 09:30, innanzi al G.E. Dott. Remo Lisco presso il Tribunale di Taranto, Via Marche. Deposito offerte entro le ore 12:00 del 20/01/2016 presso la Cancelleria EE.II.

 

LOTTO 2

Comune di Sava (TA), C.da “Coppola”. Piena proprietà di terreno di mq 2.600, con sovrastanti 2 fabbricati, uno uso abitazione, della superficie utile di ca. mq 156, oltre veranda coperta di ca. mq 42, l'altro uso deposito, della superficie utile di ca. mq 336, sviluppati su 2 livelli. In C.T. al Fg. 39, p.lla 272, sup. mq 2.470, ente urbano e p.lla 436, sup. mq 126, qualità ficheto, cl. 2 – R.D. Euro 0,78 – R.C. Euro 0,45 (terreno); in N.C.E.U. al Fg. 39, p.lla 272, cat. A/3, cl. 3, vani 8 – R.C. Euro 619,75; p.lla 272, sub. 2, cat. C/6, cl. 2, mq 161 – R.C. Euro 457,32. Abitato dai debitori esecutati. I due fabbricati sono stati realizzati abusivamente; il fabbricato uso abitazione, privo di certificato di abitabilità, presenta difformità sanabili con un esborso di cui si è tenuto conto nella determinazione del prezzo base. Il fabbricato uso deposito non è stato oggetto di richiesta di sanatoria edilizia, pertanto dovrà essere demolito, in quanto non sanabile.

PREZZO BASE: Euro 24.140,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 3.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 20% del prezzo offerto

 

In caso di mancanza di offerte vendita con incanto: giorno 18 Febbraio 2016, alle ore 09:30, allo stesso prezzo base e medesimo aumento.

Maggiori informazioni in Cancelleria EE.II. e/o presso il Custode Giudiziario Avv. Elena Schinaia (tel./fax 099 9461184 – cell. 377 6996772) e sui siti www.tribunale.taranto.it e www.astegiudiziarie.it (A193207).

Il Giudice dell’Esecuzione

Ti potrebbero interessare anche