Legale

ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 323/13 + 697/2013 R.G.E.

Vendita senza incanto: 14 Aprile 2016, ore 09:30, innanzi al G.E. Dott.ssa Francesca Zanna presso il Tribunale di Taranto Via Marche. Deposito offerte entro le ore 12:00 del 13/04/2016 presso la Cancelleria EE.II.

 

LOTTO 1

Comune di Massafra (TA), località “Controversa”. Piena proprietà di compendio immobiliare comprendente terreni per Ha 4.42.46, condotti in parte a seminativo ed in parte a pascolo, ed un fondo di mq cat.li 1.758,00 con edificio allo stato rustico di vecchissima costruzione e fabbricati che dovranno essere demoliti. In N.C.E.U. al Fg. 2, p.lla 45: sub. 1, cat. D/10 – R.C. Euro 1.082,00; sub. 2, cat. A/4, cl. 3, vani 6 – R.C. Euro 309,87. Detti edifici insistono sul terreno in Catasto al fg. 2, p.lla 45, ente urbano, are 16.18. CT: p.lle 7, 8, 10, 12, 37 e 38. Presenta difformità sanabili con un esborso di cui si è tenuto conto nella determinazione del prezzo base. Utilizzato dai debitori esecutati.

PREZZO BASE: Euro 126.800,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 3.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 10% del prezzo offerto

 

LOTTO 2

Comune di Massafra (TA), località “Controversa”. Piena proprietà di fondo rustico non irriguo di Ha 1.18.10 cat.li condotto a seminativo. In C.T. al Fg. 2, p.lla 1, cl. 4 – R.D. e R.A. Euro 30,50. Condotto dai debitori esecutati.

PREZZO BASE: Euro 14.150,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 500,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 10% del prezzo offerto

 

LOTTO 3

Comune di Massafra (TA), località “Castelluccio”. Piena proprietà di fondo rustico non irriguo di Ha 4.17.60 cat.li condotto a seminativo. In C.T. al Fg. 3, p.lle 14 e 83. Condotto dai debitori esecutati.

PREZZO BASE: Euro 50.100,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 2.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 10% del prezzo offerto

 

LOTTO 4

Comune di Massafra (TA), località “Controversa”. Piena proprietà di fondo rustico non irriguo di Ha 2.84.60 cat.li condotto a seminativo. In C.T. al Fg. 57, p.lla 24, cl. 4 – R.D. 36,75 – R.A. Euro 44,10.

PREZZO BASE: Euro 34.150,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 1.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 10% del prezzo offerto

 

LOTTO 5

Comune di Mottola (TA), località “Controversa”. Proprietà superficiaria di fondo rustico non irriguo condotto a seminativo, per complessivi Ha 1.80.17, con soprastante trullo a due coni di mq 58. In C.T. al Fg. 59, p.lle 1 e 2.

PREZZO BASE: Euro 21.600,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 1.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 10% del prezzo offerto

 

LOTTO 6

Comune di Martina Franca (TA), località “Carpari”. Nuda proprietà di compendio comprendente terreni condotti a seminativo con alberi da frutto per Ha 1.32.50 cat.li ed un vecchio fabbricato rurale composto da un trullo a cinque coni di mq coperti 127, provvisto di area pertinenziale di mq cat.li 413. In C.T. al Fg. 76, p.lle 219, 211, 282, 341 e 212. In N.C.E.U. al Fg. 76, p.lla 212. Il compendio è la residenza dei genitori dell'esecutata.

PREZZO BASE: Euro 92.100,00

IN CASO DI GARA AUMENTO MINIMO: Euro 2.000,00

DEPOSITO CAUZIONALE: 10% del prezzo offerto

 

In caso di mancanza di offerte vendita con incanto: 09 Giugno 2016, ore 09:30, ciascun lotto allo stesso prezzo base e con il medesimo aumento minimo.

Maggiori informazioni in Cancelleria EE.II. e/o presso il Custode Giudiziario Avv. Saverio Di Fonzo (cell. 338 2952352) e su www.tribunale.taranto.it e www.astegiudiziarie.it (Cod. A332630, A332631, A332632, A332633, A332634, A332635)

Il Giudice dell’Esecuzione

Ti potrebbero interessare anche