27 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 23:04:00

Cronaca News

L’impatto della pandemia su porti e trasporti

Il porto di Taranto
Il porto di Taranto

È fissato per oggi, venerdì 11 dicembre, l’evento che chiuderà ufficialmente «Ports – Partnership for the Observation and study of new Routes and Transnational Sea-highways», il progetto guidato dall’Istituto Tecnico Superiore Logistica Puglia e finanziato dal programma «Interreg Ipa Cbc Italy Albania Montenegro». L’evento ideato dai partner del progetto – Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, Istituto Albanese dei Trasporti, Università del Montenegro, Programma Sviluppo e Politecnico di Bari – è dedicato agli «Impatti della pandemia Covid-19 sui porti e sui trasporti marittimi tra Italia, Albania e Montenegro».

L’agenda dell’iniziativa, che a causa dell’emergenza sanitaria si svolge sulle piattaforme online, inizia alle ore 10 con i saluti di Silvio Busico, Presidente di Its Logistica Puglia, e Crescenzo Antonio Marino, Autorità di Gestione di «Interreg Ipa Cbc Italia-Albania-Montenegro». Alle 10.30, moderata da Annachiara Stefanucci, Coordinatrice Direzione Fondi Ue di Its Logistica Puglia, si aprirà la tavola rotonda tematica con gli interventi di Sergio Prete, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, Serena Kovaci, rappresentante dell’Autorità portuale di Durazzo e Maja Danilovic, rappresentante dell’Autorità Portuale di Kotor. Subito dopo, Paolo Lopolito, Project Manager di Its Logistica Puglia, modererà la sezione dedicata al “Progetto Ports in sintesi: approccio e principali output” con interventi di Shkelqim Gjevori, Chief of Studies and Project Sector di Albanian Institute of Transport, Francesco Cupertino, Rettore del Politecnico di Bari, Fulvio Lino Di Blasio, Segretario Generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, Danilo Nikolic, Rettore dell’Università del Montenegro.

Alle 12.30 Aurora Losacco, Project Officer del Programma Interreg Ipa Cbc Italia Albania Montenegro, tirerà somme e formulerà osservazioni sui principali obiettivi raggiunti dal progetto Ports. Tra questi i webinar realizzati dagli esperti selezionati dai partner del progetto su vari temi di attualità di interesse per il settore del trasporto marittimo: dall’efficienza energetica, alle tematiche di safety e security, alla gestione dei rifiuti fino al “Regolamento Ue e accordi internazionali in materia di sicurezza portuale”. Tutti i webinar saranno pubblicati nei prossimi giorni sui canali ufficiali del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche