19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Aprile 2021 alle 07:17:57

News Provincia

Mezzi sanitari bloccati dalle code sulla Statale 172


MARTINA FRANCA – Ormai gli automobilisti che percorrono la Statale 172 dei Trulli devono armarsi di un’incrollabile pazienza. A causa dei lavori per la realizzazione di una rotatoria nella zona di San Paolo, sul tratto all’altezza dell’ex incrocio semaforizzato, si procede su un’unica corsia a senso di marcia alternato, col traffico regolato da un semaforo.

Conseguenze inevitabili: lunghe code, soprattutto in direzione Taranto e tempi di attesa che a volte superano il quarto d’ora. Le auto si incolonnano in attesa che scatti il verde. Un disagio che si aggiunge ad altri disagi causati dalla presenza del cantiere sull’intero tratto dell’Orimini, per la realizzazione della quarta corsia. Infatti bisogna percorrere obbligatoriamente il vecchio tracciato della Statale che attraversa il bosco nella parte inferiore. Ma non è questo il principale problema. Fra le auto che si incolonnano restano bloccati i mezzi di soccorso con le sirene accese. Mezzi che in un periodo di emergenza sanitaria come questo vanno e vengono con maggiore frequenza facendo la spola fra gli ospedali della zona. Nelle prime ore di mercoledì pomeriggio, un’automedica con a bordo le “tute bianche“ di una Unità Speciale di Continuità Assistenziale (Usca) è rimasta bloccata circa un quarto d’ora malgrado i tentativi di numerosi automobilisti di accostare per fare strada al mezzo (la corsia è un budello fra due barriere new jersey in cemento).

Per fortuna non si trattava di un’ambulanza con un paziente a bordo. In questi frangenti, per gli automobilisti, al disagio si aggiunge l’angoscia del suono delle sirene di mezzi con a bordo medici impegnati a salvare vite umane. I cantieri sulla Statale 172 sono stati aperti più di due anni fa. Sono tre in pochi chilometri, due dei quali per la realizzazione di rotatorie e uno per la quarta corsia dell’Orimini attesa da decenni. L’auspicio è che i lavori, che renderanno la strada più sicura, vengano completati in tempi celeri.Questa immagine richiede un testo alt, ma campo alt è al momento vuoto. Aggiungere un testo alt o impostare l'immagine come decorativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche