06 Marzo 2021 - Ultimo aggiornamento il: 05 Marzo 2021 alle 18:00:25

Cronaca News

Fototrappole contro gli incivili


Pulizia e rassetto dell’isola ecologica al quartiere Salinella. Ieri mattina gli operatori di Kyma Ambiente hanno effettuato un intervento per ripristinare il decoro in uno dei centri di raccolta rifiuti in città. Nelle operazioni sono stati impegnati 3 operatori oltre all’impiego di un ragno meccanico per la rimozione dei cumuli di materiale. Le squadre di Kyma Ambiente sono impegnate anche nella pulizia di strade e marciapiedi in viale Trentino e nelle vie limitrofe: via Lazio, via Cadore, via Dalmazia, via Istria e via Puglia. Nei giorni scorsi gli interventi hanno interessato la zona del cimitero San Brunone e del teatro TaTÀ (in via Deledda) al quartiere Tamburi e in via Nenni al quartiere Paolo VI.

Sono stati rimossi anche numerosi rifiuti ingombranti abbandonati dai soliti incivili che trasformano le strade in discariche. Presto potrebbero arrivare le multe grazie alle fototrappole mobili che Kyma Ambiente, in linea con le disposizioni dell’amministrazione Melucci, ha installato nei punti più critici. E’ attivo il servizio di ritiro gratuito degli ingombranti, chiamando il numero verde 800 013 739. «Siamo convinti che appena le sanzioni cominceranno ad arrivare ai trasgressori – ha sottolineato il presidente Giampiero Mancarelli – questo fenomeno subirà l’auspicata flessione. E nelle prossime settimane il numero di fototrappole e videotrappole aumenterà per coprire con maggiore efficacia il territorio. È una sfida all’inciviltà che vogliamo vincere».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche