06 Marzo 2021 - Ultimo aggiornamento il: 05 Marzo 2021 alle 18:00:25


Le azioni di generosità a favore della sanità tarantina da parte di enti e associazioni private da quando è iniziata l’emergenza non ha conosciuto momenti di interruzione, per fortuna. Il Rotary Club Taranto ha voluto donare una fornitura di notebook a favore del Dipartimento di Prevenzione, da destinare al potenziamento della dotazione tecnologica per la campagna vaccinale anti-covid in corso. La consegna si è svolta nella sede della Direzione Generale ASL Taranto in viale Virgilio, alla presenza di una delegazione Rotary tarantina composta da Presidente Paolo Domenico Solito, il Consigliere Luigi Romandini e Giuseppe Prete del Consiglio direttivo.

“Il Rotary si occupa di vaccinazioni dagli anni ’80 e, fedele a questa tradizione sanitaria, non poteva mancare in occasione della campagna vaccinale anti-covid in corso – ha dichiarato il Presidente Solito – Come Club di Taranto abbiamo pensato di fare questa donazione per venire incontro ai bisogni della collettività, la cui priorità al momento è rappresentata dalla campagna vaccinale”. “L’interesse per il bene della collettività è sempre molto forte – ha affermato il Direttore Generale Asl Taranto, avv. Stefano Rossi – Sin dall’inizio della pandemia associazioni, enti, privati cittadini e istituzioni hanno dimostrato la loro generosità attraverso donazioni che hanno implementato le dotazioni della Asl e, al contempo, hanno contribuito ad ampliare e migliorare l’offerta della sanità jonica. Al Rotary e a tutti loro va il nostro sentito ringraziamento”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche