18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 14:47:29

Cronaca News

Reati tributari, la Guardia di Finanza sequestra beni per 1 milione e 382mila euro

Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Taranto hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie, per un totale di 1 milione e 382 mila euro.

Il provvedimento cautelare, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Taranto – dr. Giovanni Caroli, su proposta del Sostituto Procuratore della Repubblica dr. Raffaele Graziano, costituisce l’epilogo degli sviluppi investigativi penali di una verifica fiscale eseguita dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria di Taranto nel marzo 2020 nei confronti di una società con sede nel capoluogo ed esercente l’attività di costruzione e installazione di opere primarie di urbanizzazione.

I reati contestati sono quelli di “dichiarazione infedele e fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti”, “sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte”, nonché “omesso versamento di ritenute operate”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche