20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 09:21:31

News Provincia

Eletto a Lizzano il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze


LIZZANO – Eletto il Consiglio comunale dei Ragazzi. In videoconferenza l’insediamento Nell’ottica comune della formazione civica, sociale e culturale, si è insediato a Lizzano il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze, che potrà così offrire ai “veri” amministratori locali l’opportunità di conoscere il punto di vista dei giovani sulla vita della propria cittadina. Il CCRR è anche, se non soprattutto, una sorta di palestra nella quale queste generazioni ancora in formazione, possono discutere e confrontarsi su qualunque problema e necessità che li riguarda.

Pur avendo, ovviamente, solo funzioni pr opositive e consultive, questa particolare assise comunale rappresenta un modo diretto e chiamiamolo pure istituzionale, per dare voce ai ragazzi/e affinché diventino protagonisti delle scelte che si fanno nella loro città. Insieme alla parte “civica”, questo percorso ha finito per coinvolgere fattivamente nel concreto oltre gli adolescenti comunque anche tutti gli adulti interessati al progetto, attraverso una sorta di autoformazione o di aggiornamento, al fine di apprendere in maniera veloce l’uso delle nuove tecnologie. Ne è dimostrazione per tutti lo stesso insediamento del CCRR che, a causa delle restrizioni da Covid-19, è stato possibile solo grazie all’utilizzo di strumenti nuovi e moderni come la video conferenza. L’esperienza insita in questa particolare tipologia di progetto è sicuramente, rispetto alle tante altre dedicate a questa fascia d’età, un esercizio privilegiato di partecipazione democratica.

Un vero e proprio test nel corso del quale imparare ad incontrarsi e a confrontarsi sulle tematiche oggetto della discussione, consolidando la partecipazione attiva, la condivisione delle idee, l’espressione della propria creatività e, non ultimo, anche la capacità di rappresentanza. Parole di lode e di buon auspicio sono state espresse nell’occasione dalla prima cittadina di Lizzano Antonietta D’Oria la quale, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, ha precisato tra l’altro: ”Porgo i miei migliori auguri di buon lavoro ai neo-eletti Consiglieri comunali e al Sindaco delle ragazze e dei ragazzi con l’auspicio che possiate vivere pienamente questa preziosa e bellissima esperienza di responsabilità e impegno, affinché essa vi aiuti a crescere come cittadini attivi e adulti responsabili, perché la società deve smettere di ritenervi solo come cittadini del futuro”.

La sindaca D’Oria ha ringraziato insieme alla Dirigente Scolastica anche la referente prof.ssa Anna Maria Saracino, per aver promosso e realizzato il progetto voluto dall’Amministrazione Comunale. “A noi adulti – ha evidenziato – è stato chiesto di mettere tutta la nostra vita e le nostre competenze in discussione, a voi ragazzi è stato chiesto di crescere più in fretta”. A titolo di sola informazione precisiamo che il Sindaco dei Ragazzi e delle Ragazze di Lizzano che è stato eletto, si chiama Cosimo Rizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche