18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Aprile 2021 alle 18:16:49

News Spettacolo

A ritmo di Bossa Nova con Francesca Di Leone

foto di Francesca Leone e Guido Di Leone
Francesca Leone e Guido Di Leone

Secondo appuntamento venerdì, 19 febbraio, alle 21,30, in live streaming sulla piattaforma di Youtube (partecipazione possibile con contributo volontario minimo di euro 5,00), con la rassegna “Coming back to live”, organizzata dal jazz club “Per… Bacco”. Sul palco del ritrovo tarantino in via Umbria salirà il duo pugliese composto da Guido Di Leone alla chitarra e Francesca Leone alla voce. I due artisti, coppia sul palco e nella vita privata, presenteranno il loro ultimo lavoro dal titolo “Tudo em Bossa Nova”, pubblicato nel 2019, tra sonorità cubane miscelate alla tradizione della canzone napoletana. La bossa nova è un genere musicale nato in Brasile alla fine degli anni ‘50 e che trae origine dal samba, in particolare nella forma detta samba canção e, in genere, dalla tradizione musicale brasiliana.

È ispirato culturalmente dalla “rive gauche” francese, dalle atmosfere minimaliste di certa musica europea e statunitense dell’epoca, ma soprattutto, dalla atmosfera di rinascita economica e nazionalista del Brasile di Juscelino Kubitschek. La Bossa Nova viene inizialmente criticata a causa dell’influenza culturale nordamericana, percepita, negli sviluppi armonici, molto vicina al cool jazz. I testi delle canzoni trattano temi leggeri e disimpegnati e raccontano la vita carioca a Rio de Janeiro. Per informazioni e per assistere all’evento contattare il numero 392/0323470 oppure via inviare mail agli indirizzi egidio.gentile.dr@ gmail.com o perbacco2016@gmail.com; il concerto sarà disponibile per le 48 ore successive alla pubblicazione del singolo evento. Inoltre il management del jazz club proporrà dei pacchetti promozionali ai clienti per unire la cultura musicale a quella culinaria con proposte enogastronomiche “musicali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche