07 Marzo 2021 - Ultimo aggiornamento il: 05 Marzo 2021 alle 18:00:25

News Provincia

Massafra, patto locale per la lettura

foto di La Biblioteca comunale di Massafra
La Biblioteca comunale di Massafra

MASSAFRA – Massafra dice “si” al “Patto Lo­cale per la Lettura”, promosso dal Centro per il Libro e la Lettura e dal Mibact, con l’intento di sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura, come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamen­te la qualità della vita individuale e collettiva e di rendere il libro un’abitudine sociale allargando la base dei lettori. Il sindaco Fabrizio Quarto e il consigliere incaricato alla “Biblioteca Co­munale” Graziana Castellano (che dedica molta attenzione al “libro”) esprimono soddisfazione per un altro tassello posto sulla strada di una Cit­tà in cui la lettura “diventa protagonista”.

Infatti, per il secondo biennio, a Massafra è stata rico­nosciuta la qualifica di “Città che Legge”. Obiet­tivo primario del “Patto” è la promozione, sotto le varie forme, della lettura e della conoscenza, come fattori indispensabili per la costruzione di una società più consapevole e attenta. Saranno generati nuovi incontri, sperimentazioni e scam­bi virtuosi. “Per contribuire alla realizzazione dell’iniziativa – ha affermato il consigliere Ca­stellano – saranno invitati alla sottoscrizione del Patto (che avrà la durata di tre anni rinnovabili), tutti gli enti ed Associazioni che si candideranno a favorire la promozione della lettura e a colla­borare nel rafforzare lo sviluppo del tessuto so­ciale. Entro la fine del mese di febbraio saranno concluse le pratiche inerenti all’avviso pubblico e alla raccolta di adesioni al “Patto” (tra breve sarà possibile trovare ogni documentazione sul sito istituzionale www.comunedimassafra.it), impor­tanza strategica per la rete sociale educativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche