19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Aprile 2021 alle 07:17:57

foto di La delegazione del Santo Sepolcro con monsignor Emanuele Ferro e il commissario Roberti
La delegazione del Santo Sepolcro con monsignor Emanuele Ferro e il commissario Roberti

Prima uscita ufficiale, a Taranto, per il nuovo Preside della Sezione Taranto-Jonio dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, l’avv. Salvatore Sibilla. A capo di una delegazione comprendente altri tre Cavalieri e due Dame, il Preside ha partecipato – su invito – alla solenne Via Crucis tenutasi domenica sera in San Domenico a cura della Confraternita dell’Addolorata. A far gli onori di casa un drappello di confratelli in abito di rito col commissario arcivescovile dott. Giancarlo Roberti che ha commentato le 14 Stazioni insieme a una consorella. Il sacro rito è stato presieduto dall’assistente della Confratenita, mons. Emanuele Ferro. A dare il “sapore” dei riti della Settimana Santa, ci ha pensato il coro di San Domenico, diretto dal m. Michele Riondino, accompagnato all’organo dal m. Cristiano Triuzzi. I brani eseguiti fanno parte della tradizione tarantina: sono quelli scritti dal francescano p. Serafino Marinosci (operò anche a San Pasquale, a Taranto) sui testi settecenteschi del poeta Pietro Metastasio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche