24 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Luglio 2021 alle 20:40:00

Cronaca News

Nuovo hub vaccinale alla scuola “Renato Moro”

foto di Emergenza Coronavirus
Emergenza Coronavirus

Come annunciato alcuni giorni fa, l’amministrazione Melucci ha dato via libera alle operazioni di allestimento di un altro hub vaccinale nella scuola “Renato Moro”. Al PalaRicciardi già allestito dal Comune, quindi, si aggiungerà la struttura scolastica dove, grazie anche all’impegno dell’assessorato al Patrimonio guidato da Francesca Viggiano e alla collaborazione della Nato, saranno utilizzati gli spazi interni della palestra e quelli esterni adiacenti con l’installazione di due tende. Il primo cittadino ha firmato la disposizione sindacale che concede la struttura in uso all’Asl, prevedendo inoltre tutte le attività collaterali da svolgere e la garanzia che non vi sarà commistione tra le attività sanitarie e quelle didattiche. La piena operatività della struttura è prevista per il prossimo 12 aprile.

«L’amministrazione comunale – ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci – è al fianco di Asl e Regione per velocizzare al massimo la campagna vaccinale. Con questo nuovo hub potremo fare presto e migliorare ancora la performance, per questo sento di dover ringraziare la dirigente scolastica Loredana Bucci e tutti i suoi collaboratori per la disponibilità mostrata: passato questo momento, promettiamo agli alunni della “Renato Moro” una palestra ancora più bella». In Asl Taranto ieri sono state somministrate 1566 dosi di vaccino Pfizer a over80 e 100 dosi di AstraZeneca a personale scolastico e sanitario e altre categorie di utenti come definito nel cronoprogramma. Nello specifico, è iniziata nel pomeriggio la somministrazione del vaccino anti-covid ai pazienti trapiantati presso il Padiglione Vinci del Ss Annunziata: 63 pazienti oggi hanno ricevuto la prima dose, la restante parte dei pazienti trapiantati riceverà il vaccino nei prossimi 7 e 8 aprile, già calendarizzati.

Le operazioni sono state svolte dal personale sanitario della struttura di Nefrologia e Dialisi del nosocomio centrale, diretta dal dr. Morrone. Per quanto riguarda, invece, la vaccinazione dei pazienti zione e del primo anno della scuola secondaria di primo grado. Per i successivi gradi di istruzione è confermato lo svolgimento delle attività in presenza dal 50% al 75% della popolazione studentesca in zona arancione mentre in zona rossa le relative attività si svolgono a distanza, garantendo comunque la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali. emodializzati, con i 40 emodializzati vaccinati oggi al SS. Annunziata e gli ultimi 5 a Grottaglie, si è conclusa la somministrazione della prima dose a tutti gli utenti emodializzati del presidio centrale, di Grottaglie, Manduria, Castellaneta e Martina Franca. Nei prossimi giorni saranno vaccinati gli emodializzati di Massafra ed entro una settimana i pazienti in emodialisi che afferiscono alla rete privata accreditata. Iniziata la vaccinazione presso la Casa Circondariale di Taranto: hanno ricevuto ieri la prima dose 66 cittadini e, nei prossimi giorni, si proseguirà con gli altri utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche