06 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 06 Maggio 2021 alle 15:58:04

Cronaca News

Il Piano vaccinale in Puglia passa sotto l’ala della Protezione civile. Fuori Lopalco, la regia affidata a Lerario

foto di Vaccinazioni anti-covid
Vaccinazioni anti-covid

Pier Luigi Lopalco resta come assessore regionale alla Salute, ma la regia della campagna vaccinale in Puglia viene affidata al responsabile della Protezione Civile, Antonio Mario Lerario.

La notizia era nell’aria già da qualche giorno. Ieri la decisione del Governatore Michele Emiliano che evidentemente ha tentato di allineare l’assetto gestionale del piano a livello regionale con ciò che accade a livello nazionale con l’arrivo del commissario straordinario, il Generale Figliuolo.

A Lerario è assegnato ora il compito di coordinare logistica, stoccaggio e sedi delle vaccinazioni, oltre al personale coinvolto, sanitario e non solo.

Intanto proprio oggi l’assessore alla Sanita’, Pierluigi Lopalco, a Mattino5 ha dichiarato: “I dati in Puglia sono buoni, finalmente tiro un sospiro di sollievo. Aver imposto la zona rossa è stato produttivo, in questo momento abbiamo un Rt inferiore 1, abbiamo una incidenza sotto 250 ogni 100mila, il picco è passato”: lo ha detto . Il miglioramento potrebbe portare la Puglia da zona rossa a zona arancione da lunedì prossimo, anche se resta alto il tasso di occupazione dei posti letto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche