07 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 06 Maggio 2021 alle 15:58:04

Cronaca News

Mamma 28enne partorisce sull’ambulanza

foto di L’ambulanza del 118 di Palagiano
L’ambulanza del 118 di Palagiano

Impaziente di conoscere mamma e papà, la piccola Ludovica è venuta al mondo in un’ambulanza del 118 di Palagiano. Il lieto evento è accaduto dopo la mezzanotte di giovedì 15 aprile. Anastasia, giovane mamma di 28 anni e in dolce attesa di 28 settimane, allerta il 118 per forti contrazioni, certamente premature. La centrale operativa allerta la Postazione India 118 di Palagiano per un codice rosso: a bordo del mezzo, l’equipe composta da Maristella Agrusti, infermiera, Mirella Larizza, soccorritrice e l’autista, Davide Infante. Sul posto viene inviata anche un’automedica, con il dott. Petrelli, l’infermiera Sabina Stanca Manca e l’autista Mele. Dopo una prima visita, appurato il travaglio già avviato, le equipe decidono di correre verso il Santissima Annunziata, allertando l’accoglienza e il triage.

Ludovica però ha fretta di nascere e viene al mondo in ambulanza, durante il tragitto, accolta dalle cure e l’inevitabile emozione del personale di soccorso presente. Mamma e piccolina stanno bene: Ludovica pesa 1.1 kg e, arrivata a Taranto, viene immediatamente affidata alle cure della struttura di Neonatologia del SS. Annunziata. “I nostri auguri, da parte di tutta l’azienda, alla piccola Ludovica, alla mamma Anastasia e al papà Cosimo Damiano” – ha dichiarato Stefano Rossi, direttore generale Asl Taranto – “e un grande plauso al team di soccorso e agli operatori del 118, per la professionalità con cui ogni giorno intervengono sul territorio, con professionalità e dedizione”. Papà Cosimo Damiano, fuori provincia per impegni lavorativi, è rientrato subito col primo volo. Buona vita dunque alla piccola Ludovica e alla famiglia.

Donatella Gianfrate

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche