11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Maggio 2021 alle 15:46:20

News Provincia

Differenziata a Martina Franca, nell’agro arriva l’Ecobox

foto di Il Palazzo di Città di Martina Franca
Il Palazzo di Città di Martina Franca

MARTINA FRANCA – Nelle prossime settimane comincerà l’installazione, nell’agro, del nuovo sistema di conferimento per i rifiuti differenziati. Messi da parte i vecchi cassonetti, gli utenti abilitati potranno conferire i rifiuti nei cosiddetti “Ecobox”, nuovi contenitori informatizzati che per l’apertura necessitano una tessera che sarà fornita ai cittadini dall’azienda Monteco.

La distribuzione delle tessere partirà lunedì 19 aprile, presso gli attuali punti di conferimento temporaneo, secondo il calendario di seguito riportato: Ortolini, il 19, il 22 e il 26, dalla ore 13.00 alle 19.00 Zona Industriale, il 20, il 23 e il 27 aprile, dalle ore 6.30 alle 11.30;Cappuccini, il 21, il 24 e 28 aprile, dalle ore 6.30 alle 11.30; Specchia Tarantina , il 29 aprile, il 3 e il 6 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Motolese il 30 aprile, il 7 e l’11 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Pergolo il 1, il 5 e l’ 8 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Capitolo il 10, 13 e 17 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Madonna del Rosario il 14, il 18 e il 21 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Carpari il 12, il 15 e il 19 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Cupa il 20, il 24 e 27 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Cisternino il 4, il 25 e il 28 maggio, dalle ore 6.30 alle 11.30; Santoro il 31 maggio, il 3 e il 7 giugno, dalle ore 6.30 alle 11.30; Scattapignata il 1, il 4 e l’8 giugno, dalle ore 6.30 alle 11.30.

Gli utenti potranno ritirare la propria tessera in qualunque punto di conferimento temporaneo, a prescindere da quello di appartenenza, scegliendo la data che preferiscono e dal 9 giugno sarà possibile ritirare le tessere anche presso il Front Office Monteco di via Rossini n. 22. La tessera potrà essere richiesta dagli utenti che risiedono o che hanno il domicilio nell’Agro di Martina Franca e che siano regolarmente iscritti al ruolo Tari. Per poterla ritirare sarà sufficiente presentare agli eco-informatori di Monteco la tessera sanitaria dell’intestatario Tari e compilare l’apposito modulo. Tra le novità di questo sistema anche la possibilità di conferire il secco residuo non più in determinate fasce orarie ma a qualsiasi ora nelle giornate prestabilite. “Siamo certi che potrà aiutarci a migliorare ancora di più le percentuali di raccolta differenziata e soprattutto la sua qualità, per fare la nostra parte nei confronti dell’ambiente, ma anche per evitare le penalità legate all’impurità dei rifiuti da parte degli impianti di smaltimento. Invito i cittadini, ad approfittarne per reperire la tessera di apertura e conoscere tutte le novità” ha dichiarato l’assessore Valentina Lenoci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche