09 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Maggio 2021 alle 08:03:03

Cronaca News

Il prestigioso “Cataldianum” a mons. Santoro

Mons. Filippo Santoro
Mons. Filippo Santoro

Il presidente del Comitato per la Qualità della Vita Carmine Carlucci, martedì ha incontrato, in due momenti distinti, l’arcivescovo di Taranto mons. Filippo Santoro e il presidente della Provincia Giovanni Gugliotti. Incoraggiamento e apprezzamento sono giunti da mons. Santoro all’azione del Cqv con riferimento al Memorandum e alla prospettiva dell’Università di Taranto.

«Un momento di attenzione anche alle prospettive dell’ex Ilva secondo il “forte appello lanciato da mons. Santoro ad Acerra”». Nel corso dell’incontro Carlucci ha comunicato che nei prossimi giorni il Cqv consegnerà a mons. Santoro, in una apposita cerimonia, il prestigioso riconoscimento “Cataldianum”. Lunga e articolata la riunione con il presidente Giovanni Gugliotti, presente anche il consigliere Sabrina Pontrelli. «Il lungo esame del Memorandum convintamente condiviso dal Rappresentante della Provincia ha già portato a: convocare l’Assemblea dei Sindaci per la definizione giuridica del Cuj e la condivisione del Memorandum (delega alla consigliera Pontrelli); la sollecitazione al Ministro Carfagna per la convocazione del Cis e il relativo chiarimento sui fiondi da destinare al recupero del Palazzo Frisini che dovrebbe ospitare il Tecnopolo; la riconvocazione della cabina di regia per Medicina verso il Dipartimento biomedico delega consigliere Fabbiano); la disponibilità a partecipare all’eventuale tavolo del Prefetto per lo sviluppo e consolidamento del sistema universitario jonico». L’incontro è stato aggiornato alla prossima settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche