30 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Novembre 2021 alle 00:08:00

Cronaca News

Proposta del settore Wedding per riaprire in sicurezza

foto di La protesta del settore Wedding
La protesta del settore Wedding - archivio

«Dalle dichiarazioni del Governo nazionale, appare ormai chiaro che sono imminenti riaperture per alcune tipologie di attività chiuse da tempo. Le notizie al riguardo prevedono limiti e restrizioni che comunque renderebbero impossibile per gli sposi organizzare il loro giorno più bello, secondo propri desideri e tradizioni. Il settore del wedding, per la natura dei suoi eventi, ha però necessità di una programmazione anticipata e della certezza di realizzazione rispetto alle riaperture». Confcommercio Puglia, raccogliendo le istanze delle aziende associate (catering, sale ricevimento, wedding planners) ha con esse elaborato «uno strumento importantissimo a tutela dello svolgimento dei ricevimenti anche in scenari epidemiologici da zona gialla e bianca, garantendo così agli sposi, regole certe con cui programmare tranquillamente la realizzazione del loro sogno.

La proposta di protocollo che integra e migliora quello attualmente in vigore, è stato consegnato all’assessore regionale alla Sanità Pier Luigi Lopalco, unitamente alla proposta di realizzare un evento pilota in cui testare l’efficacia del protocollo assistito da un sistema di tracciabilità, realizzato attraverso l’utilizzazione dell’app Mitiga, sviluppata da una azienda marchigiana per gli europei di calcio che certifica e traccia la condizione di immunità di tutti i partecipanti all’evento». Le iniziative verranno illustrate in una conferenza stampa martedì 27/4 alle ore 10.30 presso la sede di Confcommercio Taranto (area esterna adiacente) in viale Magna Grecia 119.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche