15 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 15 Maggio 2021 alle 14:20:20

Cultura News

L’omaggio alla lettura di Leo Tenneriello

foto di Leo Tenneriello
Leo Tenneriello

“Buonanotte poeti” è la canzone di Leo Tenneriello in occasione del “Maggio dei libri”, la campagna nazionale che ha l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. Il brano, scritto da Leo e dal fratello Enzo e lungo solo un minuto, dal primo maggio è disponibile su tutti gli store digitali. Questo il testo del brano:

“I libri son come fiori

i libri hanno le ali

e io viaggio con gli scrittori

nel profumo di nuovi cieli

e poi i libri son come noi

storie che non finiscono mai

si rinnova la trama

si riaccende la luna

i sogni restano in piedi

buonanotte poeti”.

 

Leo Tenneriello è un cantautore e uno scrittore pugliese. Ha già pubblicato come scrittore “Individuo, massa e potere” (1992), “Metamorfosi e fuga” (2009), “Sorella noia fratello nulla” (2013), “In amore siamo cose” (2015), “La bellezza del caos” (2017), “Il giardino dei dispari” (2020). Su Taranto Buonasera, da tempo recensisce libri nella sua rubrica settimanale “L’Imbrattacarte”. Col suo pop d’autore ha all’attivo sei cd: nel 2006 “ControVerso”, nel 2009 “Viversi”, nel 2011 “Basta Pagare”, nel 2013 “Leo T. Kafka”, per il quale ha vinto il Premio Speciale della Giuria Franz Kafka Italia, nel 2016 “Wilde” e nel 2019 “Tenero dice”. Nel 2010 tra gli artisti pugliesi selezionati da “Puglia Sound” per “Puglia creativa”.

Finalista nazionale Sanremo Rock edizione 2020 e vincitore del premio speciale “Premium Partner”. Sempre nel 2020 selezionato per l’album “Divani e balconi, aria di canzoni”, brani inediti scritti durante il lockdown da cantautori italiani e prodotto dall’etichetta discografica siciliana 802Records e da Roberto Costa, produttore di Lucio Dalla, Ron, Luca Carboni e molti altri con il sostegno del MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti). Ancora nel 2020, con l’approvazione della commissione artistica, ufficialmente in gara per l’11^ edizione del premio “Musica contro le mafie”. Finalista del Festival Summer Star 2021. Nel 2009 III° classificato al festival Disco Novità organizzato da Radio Idea. Nel 2010 finalista del “Premio Leo Chiosso – Festival della Canzone d’Autore” e III° posto al Premio Alex Baroni “Festival della Valle dell’Ofanto”. Nel 2015 II° classificato al concorso “Le parole che cantano”.

Leo ha all’attivo numerose presentazioni in diverse scuole, piccoli teatri, biblioteche, club, associazioni, librerie. Ha aperto concerti per Mariella Nava, Pacifico, Max Gazzè e Goran Kuzminac. Come autore, inoltre, ha collaborato nei cd di Mimmo Cavallo “Quando saremo fratelli” (2011 Edel) e “Dalla parte delle bestie” (2014 Suoni dall’Italia). Il suo sito ufficiale è www. leotenneriello.com; video esibizione Teatro Ariston Sanremo Rock: www.youtube.com/ watch?v=CaDzep66EiA; book trailer: www.youtube.com/ watch?v=w1ayQvuptrg; Facebook www.facebook.com/leo.tenneriello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche