23 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

News Provincia di Taranto

M5S a Martina Franca: «Estendere il superbonus al 2023»

foto di La delegazione di parlamentari 5 Stelle in visitaa Martina Franca
La delegazione di parlamentari 5 Stelle in visitaa Martina Franca

MARTINA FRANCA – Giunge anche dalla Città del Festival la richiesta a gran voce di estendere al 2023 Superbonus 100%. Nel cantiere più grande d’Italia che ha attivato la maxi agevolazione( un intero quartiere con 28 palazzine e 224 famiglie) imprese, tecnici e maestranze hanno rinnovato l’importanza della misura ad una delegazione di parlamentari 5 Stelle in visita.

“Il Superbonus 110% è una priorità irrinunciabile per dare certezze al settore edile – ha dichiarato il deputato Gianpalo Cassese che con i suoi colleghi del MoVimento Cinque Stelle, Riccardo Fraccaro, Giuseppe L’Abbate, Luca Sut, Angela Masi, Gianmauro Dell’Olio, Giovanni Vianello, Soave Alemanno e Leonardo Donno ha effettuato ieri il sopralluogo – si tratta di una richiesta da accogliere e sostenere perché, come testimoniano i dati, si tratta di una misura decisiva per spingere la crescita del settore delle costruzioni. Nonché l’occupazione come dimostrano i lavori di efficientamento energetico di Martina Franca dove sono coinvolte 15 imprese e circa 80 operai. Gli interventi legati al Superbonus, al 28 aprile, sono oltre 12mila in tutta Italia e sono in costante crescita con un ammontare complessivo stimato in oltre 1,6 miliardi di euro – prosegue Gianpaolo Cassese – nonostante la pandemia, si è registrato un leggero saldo positivo a favore di nuove imprese nel settore costruzioni (+ 10.180) con un impatto stimato nel 2022 pari a 6,5 miliardi di euro. Il MoVimento 5 Stelle proseguirà in tutti i modi la sua battaglia parlamentare per prorogare la norma al 2023, su cui abbiamo la parola del premier Mario Draghi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche