24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Cronaca News

Ex Ilva, vertice a Roma tra Sindacati e Giorgetti. Le reazioni al termine. Il video

foto di Giancarlo Giorgetti
Giancarlo Giorgetti

“Tante buone intenzioni, ma pochi fatti concreti. L’attesa della sentenza del Consiglio di Stato e il mancato insediamento del nuovo Cda sono elementi che tengono la situazione in fase di stallo e che penalizzano la produzione ed il lavoro a Taranto. Non possiamo essere soddisfatti di questa situazione “.

Così Roberto Benaglia (Fim Cisl) dopo l’incontro dei sindacati col ministro Giorgetti al Mise a Roma sulla situazione dell’ex Ilva di Taranto. Nel video la dichiarazione integrale del sindacalista:

Queste invece le parole di Rocco Palombella, segretario generale Uilm: “La situazione è diventata esplosiva, non può assolutamente attendere, e abbiamo chiesto a Giorgetti di assumere comunque delle decisioni. Le decisioni si dovranno assumere in ogni caso, sia se il Consiglio di Stato deciderà di chiudere l’area a caldo, sia se deciderà di continuare a far marciare lo stabilimento perchè molto
probabilmente, anche in quel caso, ci saranno delle prescrizioni”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche