24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Cronaca News

Contagi giù e meno ricoverati negli ospedali tarantini

L'Ospedale Moscati di Taranto
L'Ospedale Moscati di Taranto

In netta discesa il numero dei ricoverati nel Tarantino. E – al netto di quanti tamponi sono stati processati – anche i nuovi casi sono in rapida diminuzione. Ieri lunedì 17 maggio in Puglia, sono stati registrati 4.330 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 145 casi positivi: 23 in provincia di Bari, 23 in provincia di Brindisi, 11 nella provincia Bat, 33 in provincia di Foggia, 52 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto.

Nella giornata di domenica, 16 maggio, in Puglia erano stati registrati 6.895 test con 404 casi positivi: 95 in provincia di Bari, 38 in provincia di Brindisi, 41 nella provincia Bat, 74 in provincia di Foggia, 131 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.385.103 test. 202.584 sono i pazienti guariti. 37.627 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 246.494 così suddivisi: 93.474 nella Provincia di Bari; 24.593 nella Provincia Bat; 18.756 nella Provincia di Brindisi; 44.227 nella Provincia di Foggia; 25.701 nella Provincia di Lecce; 38.579 nella Provincia di Taranto; 787 attribuiti a residenti fuori regione; 377 provincia di residenza non nota. Due i decessi nel Tarantino nelle ultime 24 ore, secondo fonti Asl, che forniscono anche il quadro dei ricoveri che come detto sono in calo: alle ore 14 del 17 maggio l’ospedale “San Giuseppe Moscati” ospita 39 pazienti affetti da Covid, così distribuiti: 15 presso il reparto Malattie Infettive; 21 presso il reparto di Pneumologia; 2 presso il reparto di Rianimazione, a cui si aggiunge n. 1 paziente negativizzato ma ancora ricoverato. L’ospedale “Giannuzzi” di Manduria ospita 43 pazienti affetti da Covid, così distribuiti:38 presso il reparto di Medicina; 5 presso il reparto di Rianimazione. L’ospedale “San Pio” di Castellaneta ospita 23 pazienti affetti da Covid presso il reparto di Medicina. L’ospedale “San Marco” di Grottaglie ospita 27 pazienti affetti da Covid, presso il reparto di Medicina. Il presidio ospedaliero “Valle d’Itria” di Martina Franca ospita 18 pazienti affetti da Covid presso il reparto di Medicina. La Casa di cura “Santa Rita” ospita 13 pazienti affetti da Covid. Il Centro Ospedaliero Militare di Taranto ospita 12 pazienti risultati positivi al Covid. Il Presidio Covid post acuzie di Mottola ospita 18 pazienti post-Covid.

Sono 3.455 i contagi da coronavirus in Italia registrati il 17 maggio, secondo i dati della Protezione Civile nel bollettino regione per regione. Altri 140 i morti che portano il totale a 124.296. Nelle ultime 24 ore, eseguiti 118.924 tamponi: l’indice di positività è al 2,9%. I pazienti ricoverati lunedì in terapia intensiva sono 1.754 (-25 da domenica), con 69 nuovi ingressi. I ricoveri ordinari sono 12.024 (-110). Numeri che danno il via ad un allentamento delle restrizioni, a livello nazionale, a stretto giro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche