15 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Giugno 2021 alle 17:29:48

Cronaca News

Cantieri organizzati in sicurezza, il progetto

foto di Un cantiere edile
Un cantiere edile

I cantieri edili rappresentano, dal punto di vista statistico, la realtà lavorativa in cui è più facile incorrere in eventi infortunistici, e costituiscono il luogo in cui concentrare l’attenzione per garantire il massimo livello di prevenzione. Con questo obiettivo è nato il progetto “Cantieri edili organizzati in sicurezza” frutto della collaborazione tra Inail Puglia, Formedil Cpt Taranto, Fsc Lecce e Formedil Cpt Foggia e che sarà presentato venerdì 21 maggio a partire dalle ore 10,30 nel corso di un webinar. La novità di maggior rilievo di questa iniziativa è rappresentata dalla sperimentazione del Bollino Sicurezza Cantieri, un riconoscimento rivolto alle imprese edili che apriranno i propri cantieri ad una costante azione di monitoraggio, controllo e prevenzione.

Il Bollino sarà il risultato finale di una gestione efficace dei maggiori fattori di rischio nelle costruzioni, riferiti ai lavori in quota, alla movimentazione dei carichi, agli impianti elettrici, alla formazione dei lavoratori, all’organizzazione complessiva delle attività. Il webinar costituisce l’occasione per dare avvio ufficialmente al progetto, illustrare la procedura per l’ottenimento del Bollino ed avviare un primo confronto tra partner ed interlocutori interessati alle più avanzate strategie di prevenzione. «I recenti fatti di cronaca – afferma Giuseppe Gigante, direttore regionale Inail Puglia – dimostrano come il dramma degli infortuni sul lavoro sia un vulnus aperto, una piaga tutt’altro che risolta. I cantieri edili rappresentano, da sempre, un’attività ad elevato rischio infortunistico: in questo ambito tanto è stato fatto e tanto ancora si deve fare. Iniziative come quella presentata oggi ci pongono a fianco delle imprese, contribuendo attivamente alla costruzione di un cantiere virtuoso, un luogo di lavoro più sicuro dove impresa e lavoratori possano realizzare in serenità la propria attività».

Interverranno al webinar il dott. Giuseppe Gigante, Direttore regionale Inail Puglia, l’ing. Luciana Mazzone, professionista Inail, il dott. Lorenzo Cipriani, responsabile processo prevenzione Inail Puglia, i Direttori e Rappresentanti dei tre Enti Paritetici di Taranto, Lecce e Foggia. Sono invitati a partecipare i rappresentanti degli organi di vigilanza, l’Ance, le organizzazioni sindacali di categoria, le imprese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche