21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

Cultura News

Aldo Perrone vince il premio “La Ginestra”

Aldo Perrone
Aldo Perrone

La Commissione del premio letterario “La Ginestra”, di Firenze, della sezione poesia edita, organizzato dal Centro culturale di Lettere Arti ed Economia, ha deciso di assegnare al libro di poesia di Aldo Perrone, Il lucido Frammento, Poesie Elbane, Turno di navigazione, edito dalla case editrice tarantina Print Me editore, nel maggio 2020, il Premio di “Segnalazione particolare della Giuria”, per i suoi particolari meriti letterari.

Il Premio letterario “La ginestra” è presieduto dallo scrittore, storico e critico della letteratura, Marino Biondi. Il testo poetico vede il saggio introduttivo di Manrico Murzi, scrittore e saggista elbano, e presenta anche lettere all’autore – che riguardano le sue liriche – di personalità della cultura italiana come Mario Luzi, Dori Fubini, Emerico Giachery, Alberto Cappi, Donato Valli, Gaspare BarbielliniAmidei. Un continuo colloquio amichevole che unisce i valori dell’Isola d’Elba a quelli della nostra Taranto, talvolta sorprendentemente accostabili per storia ed elementi che riguardano vite e speranze. In una lettera all’autore, in particolare, nel ringraziarlo dei suoi volumetti di liriche “dove corre – gli scriveva nel 1997 – un flusso discreto e intenso che tende a strappare al silenzio i tempi della sua vita e a sintetizzarli”, l’indimenticabile poeta Mario Luzi coglieva il punto centrale della poetica di Perrone.

Legata anche ad elementi letterari del grande scrittore di mare, elbano, Raffaello Brignetti, che vinse il celebre Premio Taranto nel 1949 e nel 1952, ed al quale è intestato da sempre il Premio Letterario Elba-Brignetti. La segreteria ha comunicato che per i noti motivi Covid la premiazione si terrà on line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche