23 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

News Provincia di Taranto

II Maggio dei Libri a Carosino con Genisi e Mellone

foto di II castello D’Ayala Valva di Carosino
II castello D’Ayala Valva di Carosino

CAROSINO – L’Amministrazione Comunale ha organizzato, per il primo anno in assoluto, il “Maggio dei libri”, ricco di eventi online ed in presenza: una edizione tutta da “leggere” e da vivere, fortemente voluta dal delegato al Teatro Davide Roselli e promossa dall’Assessorato alla Cultura, nella veste della dott.ssa Maria Teresa Laneve.

Ricco di ospiti speciali, coinvolgerà la comunità carosinese, appassionata di lettura e non solo, in una carrellata di serate all’insegna dell’editoria. Tra gli eventi in presenza, la prima serata sarà targata Rai, domenica 23 maggio, alle 19, nel castello D’Ayala Valva, con la presentazione del libro “Nelle migliori famiglie” del vicedirettore Rai, Angelo Mellone, presentato da Rossella Ricchiuti, giornalista Rai: entrambi talenti tarantini che torneranno nella propria terra, accolti in una suggestiva cornice ducale. Sarà ospite della comunità di Carosino anche la famosa penna che ha dato forma alla fiction “Le indagini di Lolita Lobosco”, con Luisa Ranieri ed in onda sui canali Rai fino a qualche settimana fa, Gabriella Genisi: mercoledì 26 maggio, sempre alle 19, nel castello D’Ayala Valva, presenterà il suo nuovo romanzo dal titolo “La regola di Santa Croce”, con la compagnia della prof.ssa Daniela Annicchiarico.

Nel “Maggio dei Libri” non poteva mancare una parentesi dedicata alla poesia: l’assessore alla Cultura Maria Teresa Laneve, infatti, condurrà la serata del 29 maggio con l’ausilio del prof. Cosimo Rodia, per una serata tutta in versi. Ed infine, a conclusione del percorso letterario, l’Amministrazione comunale regalerà una serata in occasione dei settecento anni dalla scomparsa del Sommo Poeta: un evento di inaugurazione del restyling di Piazza Dante, con le panchine letterarie che riporteranno scorci della Divina Commedia, accompagnato da un reading teatrale dantesco a cura della Prof.ssa Daniela Annicchiarico. Il resto degli eventi sarà trasmesso online, tra cui la presentazione del libro “Il posto di Dio” di Loredana De Vitis (sabato 22 maggio, alle 19,30) “La mia corsa – la mafia narrata ai bambini” di Francesca La Mantia (venerdì 28 maggio alle 18.30), in occasione del 29°anniversario dalla strage che ha coinvolto il magistrato Giovanni Falcone.

Domenica 30 maggio ci sarà una maratona di lettura per i ragazzi, di alcuni passi del proprio libro del cuore e martedì 1 giugno un cortometraggio dal titolo “DANTeatro!”. “Si riparte con gli eventi in presenza dopo il secondo lockdown e lo si fa pregiando dell’Amor Dantesco la comunità di Carosino, sabato 19 giugno, in piazza Dante, alle 19. “Le letture scelte – commenta il delegato Roselli – ci consentiranno di conoscere personaggi del panorama culturale italiano, combinando la prosa ed i versi anche con gli interessi dei più piccoli”. L’assessore alla Cultura Laneve ha dichiarato di essere particolarmente entusiasta di questa edizione tutta nuova dedicata alla letteratura: “Lo start alla prima edizione del Maggio dei Libri ci rende davvero orgogliosi: il tema unico è l’Amore, a partire dai versi di Dante, passando per l’amore per il territorio, per la famiglia, sino a quello vissuto dai ragazzi, puro ed innocuo. Siamo certi che la nostra comunità vivrà momenti di grande spessore culturale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche