21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

Cronaca News

Piazza Ramellini, via alla riqualificazione

foto di Piazza Ramellini, via alla riqualificazione
Piazza Ramellini, via alla riqualificazione

«Finalmente partono i lavori di riqualificazione di via Cesare Battisti». In piazza Ramellini la segnaletica di inizio lavori annuncia l’apertura del cantiere.

«Quando c’è dialogo e collaborazione con le istituzioni i risultati non tardano ad arrivare – commenta Lelio Fanelli, presidente della delegazione territoriale Confcommercio “Tre Carrare Solito” – Dopo i tavoli di confronto e concertazione dei mesi scorsi con i referenti degli assessorati al Commercio, Urbanistica, Lavori pubblici Ambiente e Polizia municipale (Fabrizio Manzulli, Ubaldo Occhinegro, Francesca Viggiano, Paolo Castronovi e Gianni Cataldino) ecco un primo concreto segnale. Si partirà con un intervento di riqualificazione della piazza Ramellini (spazi pedonali, verde pubblico ed illuminazione), un’area – osserva Fanelli – che rappresenta la nostra porta principale di accesso alla lunga via Cesare Battisti. Una piazza, abbandonata e fortemente degradata negli ultimi anni, malgrado l’importante funzione urbanistica, ed il cui recupero riveste un significato sociale ed economico primario per l’intero quartiere.

La nostra proposta di realizzazione di un’area pedonale sulla piazza, condivisa dall’amministrazione comunale, vedrà degli interventi migliorativi da parte anche delle attività commerciali presenti che andranno ad arricchire l’offerta di servizio dell’area. Completati altri cantieri in corso, già avviati in altre zone della città, ci è stato assicurato che inizieranno i lavori sull’intera via Cesare Battisti di rifacimento del manto stradale, dei marciapiedi, del verde pubblico, e dell’illuminazione ed auspichiamo anche le telecamere di sorveglianza. Tutto questo ci permetterà di poter tornare a programmare eventi di marketing e di animazione, fortemente aggreganti, che nel passato hanno dato valore aggiunto alle attività commerciali dell’area soprattutto in occasione del natale e di altre festività. Abbiamo bisogno di ridare entusiasmo alle attività commerciali dell’area – conclude il presidente della delegazione Confcommercio – anche in vista della partenza prossima della nuova Scuola Carabinieri».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche