24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Cronaca News

Comune di Taranto e Politecnico, sottoscritta la convenzione

foto di Il sindaco Rinaldo Melucci
Il sindaco Rinaldo Melucci

Il sindaco Rinaldo Melucci e il rettore Francesco Cupertino hanno sottoscritto a Palazzo di Città l’atto che impegna reciprocamente i due enti in un percorso ambizioso che, partendo dall’investimento diretto sulla ricerca, sfocerà nell’insediamento in Città Vecchia di due nuove sedi, a Palazzo Delli Ponti e Palazzo Galeota. Il Comune, quindi, impegnerà in totale 600mila euro, per garantire la presenza di 2 ricercatori per 3 anni accademici, proprio per favorire l’avvio di attività post lauream, anch’esse destinatarie di contributo, ma anche per finanziare borse di studio di dottorato, assegni di ricerca, sostegno diretto agli studenti che si immatricoleranno dal 2021 al 2023.

«È un percorso in sintonia con il nostro, quello del Politecnico – ha detto il sindaco – che svolge un ruolo capace di orientare le scelte strategiche del territorio: non c’è dossier, dal Just Transition Fund ai Giochi del Mediterraneo, che non veda il suo coinvolgimento». «Ringrazio il sindaco Melucci e il Comune – l’intervento del rettore – per aver creduto in noi. Vogliamo essere non solo agenzia formativa, ma interlocutore della comunità, soprattutto del percorso di transizione che ha imboccato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche