15 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Giugno 2021 alle 17:29:48

News Provincia

Presentato l’open di tennis a San Giorgio Jonico, un torneo anche per gli atleti in carrozzina

foto di Presentato l’open di tennis a San Giorgio Jonico
Presentato l’open di tennis a San Giorgio Jonico

SAN GIORGIO JONICO – Presentato l’Open tennistico. Inclusi in un apposito torneo anche i tennisti in carrozzina Conferenza stampa di tutto rilievo, quella tenuta al Circolo Tennis di San Giorgio J. per la presentazione del nuovo torneo tennistico. Non si poteva certamente mancare all’appuntamento con questo sport praticato nella cittadina jonica alle porte di Taranto per l’importanza che esso riveste. Due i motivi principali: la lunga “storia” tennistica locale e poi, non meno rilevante, la stessa iniziativa sportiva perché è stata pensata e organizzata anche in termini di inclusione.

Il torneo infatti, in programma nei prossimi giorni affianca alla formula Open tradizionale, quella di Wheelchair Tennis (tennis in carrozzina). In questo modo lo sport diviene appunto anche una manifestazione all’insegna della ripartenza dopo le chiusure pandemiche parzialmente sollevate di recente e alle aperture a tutti gli ambiti sportivi. Intenso e da vedere sicuramente il programma delle gare in cartellone che confida, nemmeno tanto velatamente, in una massiccia partecipazione di giocatori di seconda categoria e anche di tennisti presenti nelle classifiche ATP. La disciplina del Wheelchair Tennis invece vedrà la presenza e la partecipazione alle gare dei migliori giocatori di tennis in carrozzina della Puglia. Alla conferenza stampa del C.T. San Giorgio, tenutasi alla presenza tra l’altro di fan e amatori non solo locali di questo sport, hanno partecipato Alessandro Cometa presidente uscente del circolo tennistico, Attilio Cinquepalmi titolare Farmacia Lamedica e sponsor principale del torneo, Giovanni Iannantuono neo presidente del C.T. sangiorgese, Cosimo Fabbiano, sindaco del Comune di San Giorgio Jonico, accompagnato dall’assessore allo Sport, Emma Bucci e Arnaldo Balistreri, tecnico nazionale e responsabile tecnico della scuola tennis.

Per Sandro Cometa: “….Rinnovate cariche sociali dopo 25 anni, sono sicuro che questo direttivo farà molto bene. Personalmente sono contentissimi di questi ragazzi a cui auguro buon lavoro”. Gli ha fatto eco il nuovo capo-dirigente del tennis locale Iannantuono il quale oltre a ringraziare tutti ha evidenziato: “….siamo entusiasti di poter tornare a organizzare una manifestazione agonistica nel circolo tennis di San Giorgio Jonico”. Per il maestro nazionale di tennis Arnaldo Balistrieri: “Devo dire che sono stato trascinato dall’entusiasmo del consiglio direttivo. Stiamo lavorando per offrire la migliore accoglienza possibile ai giocatori che sceglieranno di partecipare a questo torneo. Questo evento rappresenta una vera e propria ripartenza per il circolo e per l’intera città di San Giorgio”. Il sindaco Mino Fabbiano nel salutare tutti i presenti ha evidenziato come: “…. il nuovo direttivo si prende in carico un’esperienza molto importante. Come amministrazione abbiamo fatto il possibile per affiancare una grande tradizione tennistica del paese e quindi davvero forza al circolo tennis e a tutti gli sportivi, bisogna ripartire attraverso gli sportivi”.

Anche per l’assessore allo Sport di San Giorgio Jonico la parola ripartenza è stata importante:” Se siamo qui oggi – ha stigmatizzato nel corso del suo breve intervento – è perché abbiamo la forza giusta per ripartire dopo un periodo non certo facile”. Ricordiamo, inoltre, che la struttura è la casa sportiva del tennista Thomas Fabbiano (classe 1989 nº 70 del ranking il 18 settembre 2017), che questo torneo rientra nel circuito open pugliese e le iscrizioni sono aperte già da qualche giorno. Spazio infine, per la brillante conduzione dell’evento a Vincenzo Corallo, addetto stampa Circolo Tennis San Giorgio Jonico.

Floriano Cartanì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche