22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 07:26:25

Cronaca News

Emiliano: «Un pugliese su due ha avuto almeno la prima dose». A Taranto vaccinati i diplomandi

foto di Emergenza covid
Emergenza covid

“Un pugliese su due in età vaccinabile ha ricevuto la prima dose. Domenica abbiamo raggiunto questo bel traguardo a livello regionale, attestandoci sopra la media italiana. Le fasce più esposte al rischio, over 80 e tra 60 e 70 anni, sono state raggiunte con percentuali molto più alte rispetto ai dati medi nazionali. Questo significa che vacciniamo tanto e bene, ed il merito non può che andare a tutto il sistema sanitario e di protezione civile regionale che anche di domenica, come ogni giorno, è al lavoro per mettere in sicurezza con il vaccino i pugliesi. Continuiamo così”. Lo dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Il 50,2% della popolazione vaccinabile pugliese (dai 12 anni in su) ha ricevuto la prima dose di vaccino anticovid, sopra la media nazionale che è del 48%.

Sono 2.587.842 le dosi di vaccino anticovid somministrate sinora in Puglia.

Le percentuali di persone vaccinate per fasce di età sono:

–       1 dose over 80 anni Puglia al 95,2% (dato Italia: 92,4%)

–       1 dose 70-79 anni Puglia al 90,5% (dato Italia: 84,7%)

–       1 dose 60-69 anni Puglia al 84,3% (dato Italia: 75,7%)

–       1 dose 50-59 anni Puglia al 61,3% (dato Italia 55,8%)

–       1 dose 40-49 anni Puglia al 33,8% (dato Italia 32,4%)

ASL TARANTO

Come da indicazioni regionali, anche in Asl Taranto si è avviata la vaccinazione dei ragazzi dai 12 ai 17 anni in condizione di fragilità. Domenica, presso il Padiglione Vinci del SS. Annunziata, sono stati vaccinati 28 ragazzi (14 ragazzi e 14 ragazze), alcuni dei quali seguiti dal reparto di oncoematologia pediatrica del presidio centrale. La somministrazione è avvenuta in ambiente protetto.

Inoltre, completate le somministrazioni della prima dose agli studenti che tra qualche giorno sosterranno gli esami di maturità.

Oltre 2mila maturandi vaccinati fino a domenica sera in modalità drive through presso l’hub Porte dello Jonio. Nello stesso hub hanno ricevuto la prima dose anche oltre 700 operatori che lavorano presso il centro commerciale che ospita la struttura vaccinale allestita da Asl Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche