18 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Giugno 2021 alle 18:23:13

foto di Il Taranto
Il Taranto

Alla fine, i playoff di serie D si gicheranno, dopo che lo stop ai playout aveva fatto legittimamente pensare che questo lunghissimo, sfiancante campionato non avrebbe avuto appendici. Il raggiungimento degli stessi playoff diventa allora obiettivo da raggiungere per il Lavello, prossimo avversario del Taranto nell’ultima partita del torneo “regolare”.

Certo, i lucani non avrebbero regalato nulla in ogni caso: e poi i ragazzi di mister Laterza devono pensare solo a loro stessi ed a vincere, per agguantare quei tre punti che vorrebbero dire promozione in serie C, senza badare a Picerno-Gravina. Per la sesta stagione consecutiva confermato il regolamento playoff organizzato in due turni. Partecipano alla prima fase (semifinali di girone) le società classificatesi al 2°, 3°, 4° e 5° posto in ognuno dei 9 gironi del campionato di serie D. Le quattro squadre interessate si affronteranno in gara unica e la squadra di casa sarà quella con il miglior piazzamento quindi 2^ contro 5^ e 3^ contro 4^. La posizione migliore avrà valore, per il passaggio del turno, anche in caso di pareggio al termine del match e di equilibrio anche al termine dei tempi supplementari. In caso di parità di punti in classifica al termine della stagione regolare tra squadre occupanti le posizioni indicate, si terrà conto degli scontri diretti ed in caso di ulteriore parità, nell’ordine: della differenza reti nel confronto, della differenza reti generale, del numero di reti segnate in campionato, del miglior piazzamento in Coppa Disciplina ed in ultima istanza, il sorteggio. Seconda fase (finali girone). Le vincenti si incontreranno a loro volta, sempre in gara unica, con la squadra di casa individuata dal miglior piazzamento ottenuto in campionato.

Anche in questo turno, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si procederà con i tempi supplementari. Se il pareggio persiste supera il turno sempre la squadra con il miglior piazzamento ottenuto al termine della stagione. Per il girone H, le date sono 16 giugno – 1° Fase (Semifinale di Girone) 20 giugno – 2° Fase (Finale di girone). Il Lavello domenica a Venosa sarà priva di Lorenzo Liurni, squalificato, con da valutare gli infortunati Bruno El Ouazni e Pablo Burzio. Il tecnico Karel Zeman non dovrebbe sedere in panchina a causa del covid, anche Brunetti e Zullo dovrebbero dare forfait. Trecento i posti che sono disponibili nel piccolo impianto di Venosa, dove si giocherà la partita: non mancherà una presenza dei tifosi tarantini per un match che, come detto, è decisivo per la vittoria del campionato e quindi per il ritorno nel calcio professionistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche