17 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Giugno 2021 alle 07:03:25

Cronaca News

I Riva: Noi danneggiati ci costituiremo parte civile


L'ex Ilva di Taranto

MILANO – «Il Gruppo Riva è estraneo e danneggiato dai reati addebitati al Procuratore Capo di Taranto Dott. Capristo, all’avvocato Amara e al Dott. Nicoletti, legali e consulenti dei Commissari di Ilva in amministrazione straordinaria e si costituirà parte civile nel procedimento».

È quanto si legge in una nota ufficiale del gruppo Riva. In relazione alle vicende che hanno riguardato l’ex Procuratore Capo di Taranto, Carlo Maria Capristo, del consulente dei commissari Ilva, Nicola Nicoletti, e dell’avvocato Piero Mara, legale dei commissari Ilva, «il Gruppo Riva precisa di non avere nulla a che fare con gli addebiti contestati in tale vicenda». «Il Gruppo Riva – si legge nella nota – è stato fortemente danneggiato dalle condotte contestate dalla Procura di Potenza e si costituirà parte civile nel procedimento».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche