31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 12:58:00

Cronaca News

Operaio muore schiacciato da una pala meccanica

L'Ospedale Ss. Annunziata di Taranto
L'Ospedale Ss. Annunziata di Taranto

Incidente mortale sul lavoro nella provincia jonica. Un operaio di trentotto anni, della provincia di Avellino, ha perso la via mentre era impegnato in lavori di dragaggio di un fiume. Per cause che stanno accertando gli agenti della Polizia di Stato e i funzionari dello Spesal della Asl, coordinati dall’autorità giudiziaria, l’uomo è rimasto schiacciato da un escavatore.

Il terribile incidente sul lavoro è avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì. Il corpo senza vita dello sfortunato operaio è stato condotto nell’obitorio dell’ospedale SS. Annunziata. In Italia, purtroppo, nel 2021 oltre due decessi sul lavoro al giorno. Nei primi tre mesi di quest’anno all’Inail sono arrivate 185 denunce di infortunio mortale, 19 in più del 2020. Lo scorso anno ci sono state 1.270 morti bianche, oltre tre al giorno. Le morti da Covid-19 segnalate da inizio pandemia al 31 marzo sono 551, circa un terzo del totale dei decessi sul lavoro segnalati all’Istituto dal gennaio 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche