30 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Luglio 2021 alle 17:43:00

Cronaca News

Droga e revolver, condanna a 2 anni

Il tribunale di Taranto
Il tribunale di Taranto

In cantina nascondeva sostanze stupefacenti e un revolver: condannato a due anni di reclusione. Si tratta di un trentaseienne tarantino che è stato difeso dall’avvocato Gianluca Sebastio. II pubblico ministero aveva chiesto una condanna a tre anni e due mesi. La sentenza è stata emessa con il rito abbreviato. L’episodio era avvenuto alla fine del 2020. I poliziotti avevano perquisito l’abitazione del trentaseienne e avevano rinvenuto un panetto di marijuana.

Una seconda perquisizione era scattata in una cantina che era nella disponibilità dell’uomo ed era stato rinvenuto un borsone con all’interno panetti di hashish per un peso di oltre quattro chili, un chilo e cento grammi di marijuana, una pistola e munizioni. Il trentaseienne era stato arrestato, successivamente era tornato in libertà. Nei giorni scorsi il processo con il rito abbreviato e la condanna a due anni di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche