30 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Luglio 2021 alle 18:37:00

Attualità News Provincia di Taranto

Inaugurata a Martina Franca la mostra per i 60 anni di “Pellegrino di Puglia”

foto di Inaugurata a Martina Franca la mostra per i 60 anni di “Pellegrino di Puglia”
Inaugurata a Martina Franca la mostra per i 60 anni di “Pellegrino di Puglia”

MARTINA FRANCA – Inaugurata nel Palazzo Ducale la mostra fotografica e documentale per ricordare i 60 anni dalla pubblicazione di ‘Pellegrino di Puglia’ di Cesare Brandi. Alla cerimonia d’inaugurazione tenuta nella sala consiliare con il sindaco Francesco Ancona e l’assessore alle Attività Culturali del Comune di Martina Franca Antonio Scialpi ha partecipato in rappresentanza del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e dell’amministrazione comunale l’assessore agli Affari Generali, Annalisa Adamo. Non sono mancate le testimonianze del prof. Aldo Perrone e della prof.ssa Lucinia Speciale che hanno curato il bellissimo libro legato alla mostra intitolato Pellegrino 60’.

“La presenza del Comune di Taranto in questa giornata inaugurale è particolarmente significativa – ha detto l’assessore Adamo – in quanto ‘Pellegrino di Puglia’ di Brandi non è stato solo una pietra miliare nella letteratura dell’arte che a partire dagli anni ‘60 ha contribuito a capovolgere lo sguardo del Mondo sulle nostre bellezze ma è senza ombra di dubbio uno dei testi più belli di ecologia profonda, visto che ambiente e la nostra umanità è stata descritta da un viaggiatore d’eccezione. Come lo stesso Cesare Brandi ha messo in evidenza il suo (ma anche il nostro) non è un viaggio in Puglia ma tanti viaggi, dove il fil rouge resta sempre il connubio tra la bellezza del paesaggio e la natura. Il messaggio che in questa sala consiliare gremita di cittadini vogliamo dare come amministrazioni e come istituzioni è che questi viaggi è bello farli insieme.

Ci sono tutte le condizioni affinché le amministrazioni locali si muovano sinergicamente insieme per fare cultura, tutelare l’arte, l’ambiente ed il paesaggio, nonché per la valorizzazione dei nostri territori”. La proposta culturale pervenuta dal Comitato promotore “ Pellegrino 60”, e condivisa dall’ Amministrazione Comunale di Martina Franca, Assessorato alle Attività culturali, ripercorre alcune tappe fondamentali che nel 1960 portarono l’illustre storico dell’arte Cesare Brandi (1906-1988) in “pellegrinaggio “ per i posti più belli e preziosi della Puglia. “Pellegrino di Puglia “ rappresentò un grande successo nella “letteratura di viaggio” e fece conoscere luoghi reconditi straordinariamente belli della terra pugliese. Nel 1968 l’Amministrazione comunale di Martina, presieduta da Alberico Motolese affidò a Cesare Brandi il progetto “Martina Franca” il saggio “gemello “ che capovolse lo sguardo sulla città. Nel 2018, a cinquanta anni dalla pubblicazione del saggio “ Martina Franca”, sono state svolte diverse iniziative a ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche