30 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Luglio 2021 alle 17:43:00

foto di Luciana Fina batte il record italiano di Pesi
Luciana Fina batte il record italiano di Pesi

MONTEPARANO- Una monteparanese è recordwoman in pesistica. Non è passato sottotono, soprattutto tra gli addetti ai lavori, la performance dell’atleta jonica nelle gare disputate sabato scorso a Castellanza, in provincia di Varese, relative al Campionato Assoluto Distensione su Panca. Nel corso della manifestazione delle Federazione Italiana Pesistica, hanno partecipato ben 120 sportivi provenienti da tutta Italia, tra cui la nostra Luciana Fina risultata qualificata nelle gare regionali disputate nelle rispettive zone di provenienza.

Luciana Fina, sbaragliando tutte le avversarie, è salita sul podio più alto conquistando il primo posto assoluto nella sua categoria (peso 41 kg). Ma non solo. Nella stessa competizione, inoltre, ha stabilito il nuovo record nazionale sollevando ben 53 kg di pesi, una cosa di non poco conto se si pensa solamente alla categoria di appartenenza di questa atleta. Resiede a Monteparano ma opera in provincia di Taranto, Luciana Fina è allenata dal coach Carmelo Marraffa della Fitness Excellence situata nella vicina San Giorgio Jonico. La storica palestra dei coach Carmelo e Vito Marraffa è presente sul territorio sangiorgese da oltre vent’anni ed è diventata punto di riferinento degli sportivi dell’intera provincia “Sono particolarmente soddisfatta – ha dichiarato Luciana Fina – per l’ottimo risultato raggiunto in questa manifestazione. Sono pronta ad affrontare le prossime gare per la Coppa Italia che si disputeranno ad ottobre”.

L’atleta ha partecipato alla prima gara ufficiale nelle selezioni per le nazionali 2019 disputate a Trepuzzi e ha conquistato la qualificazione alla fase nazionale che si è svolta a Grottaglie nel 2019. Nella stessa manifestazione ha vinto il primo titolo italiano riuscendo a sollevare un peso di 42 chilogrammi. Successivamente ha partecipato al trofeo dedicato a Bruno Gentile, disputatosi a Lecce, qualificandosi al primo posto nella categoria “senior femminile” con un peso sollevato di 46 chilogrammi. Floriano Cartanì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche