02 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 02 Agosto 2021 alle 16:55:00

Cronaca News

«La variante delta diventerà dominante»

foto di Emergenza coronavirus
Emergenza coronavirus

Secondo gli esperti dell’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, “entro la fine di agosto rappresenterà il 90% dei virus in circolazione nell’Unione Europea”. In Italia la mutazione del virus, segnalato per la prima volta in India, può mettere a rischio la ripartenza, con vari focolai già individuati da Nord a Sud. Il premier Mario Draghi ha sottolineato che “la situazione economica europea e italiana è in forte miglioramento, ma restano rischi legati alle varianti” e ha invitato ad andare “avanti con la campagna di vaccinazione”.

Mentre il sottosegretario alla Salute Costa ha invitato a “potenziare il sequenziamento del virus”. Dopo la variante Delta del covid, rilevata anche in Italia e ritenuta più contagiosa, ecco la Delta ‘Plus’. L’India ha classificato la nuova variante del coronavirus, identificata per la prima volta in Europa, come variante di preoccupazione (Voc). Ma il giudizio sul mutante non è univoco. Diversi scienziati frenano: troppo presto per dire se questa variante rappresenta una minaccia significativa. Secondo quanto riporta la ‘Bbc’ online, il ministero della Salute indiano ha affermato che studi dimostrano una maggiore facilità di diffusione per la Delta plus, nota anche come AY.1. Secondo questi dati citati, la variante si legherebbe anche più facilmente alle cellule polmonari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche