30 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Novembre 2021 alle 09:56:00

Cultura News

“Donne contro corrente”, l’ottava edizione dell’appuntamento letterario

foto di IO, Donna – #donnecontrocorrente
IO, Donna – #donnecontrocorrente

A Palazzo di Città a Taranto arrivano le “#donnecontrocorrente”.

EDIT@ Casa Editrice & Libraria presenta l’ottava edizione del cimento letterario in prosa ed in versi finalizzato alla realizzazione della tradizionale antologia al femminile pubblicata per l’8 marzo e in via eccezionale presentata in una invariata veste ma con i colori dell’estate (rinviata da marzo ad oggi a causa delle note vicende sanitarie).

L’opera, intitolata “IO, Donna – #donnecontrocorrente”, curata da Silvia Quero, sarà presentata a Taranto sabato 3 luglio, alle 18, presso il Salone degli Specchi di Palazzo di Città.

Presentano e moderano la serata: Domenico Sellitti – Editore, Silvia Quero – Curatrice dell’Opera.

Le autrici presenti in sala cureranno il reading dei contributi selezionati per la antologia.

L’evento è patrocinato dal Comune di Taranto che, attraverso l’interessamento del sindaco Rinaldo Melucci, anche quest’anno, ha reso disponibile il prestigioso Salone degli Specchi, sostenendo il valore culturale e sociale dell’iniziativa.

In osservanza alle norme di prevenzione, è fatto obbligo prenotarsi per partecipare alla serata inviando email a editaonline@libero.it, specificando il nome ed il numero di persone. Disponibili 40 posti. All’ingresso, saranno espletati tutti gli obblighi di prevenzione anti-Covid.

Dal 2013, la casa editrice tarantina fondata e diretta da Domenico Sellitti, ha scelto di celebrare la Giornata internazionale della Donna dando voce alle donne, invitandole a esprimersi letterariamente, a incontrarsi e a confrontarsi nel corso degli eventi di presentazione delle opere collettive a loro dedicate. Sin dalla prima edizione, l’iniziativa culturale ha registrato un entusiasmo crescente, rivelando il desiderio profondo delle donne di raccontare sé stesse, trasmettere segmenti del proprio universo e condividerlo, in una dimensione di dialogo e ascolto reciproco.

L’antologia proposta, a cura di Silvia Quero, ospita anche quest’anno autrici di talento di Taranto e di tante altre città italiane che hanno provato a raccontarsi in prosa e in poesia. L’opera collettiva è pubblicata nella Collana InEdita a cura di Silvia Quero (pp. 112, euro 13,00).

 

LE AUTRICI PRESENTI NELL’ANTOLOGIA.

Carmen Adamo – L’universo femminile; Silvia Aprile – La paga; Roberta Barbato – Il fungo blu; Giusi Boccuni – Il coraggio di cambiare rotta; Chiara Bevilacqua – Il salmone Nuota controcorrente Per amore; E. Patrizia Borgia – Di madre in figlia; Sara Calabrese – Cara me; Elvira Cerino – Un giorno la malattia ha iniziato a prendersi la mia vita; Mariarita Cupersito – Gli orsi e la tigre; Lavinia D’Andria – Madre; Orietta Degiorgi – Sorridendo sotto la pioggia; Maria Errico – Regina; Valentina Erutto – Donna; Daniela Fontana – La voracità dell’orso; Veronica Ferraiuolo – Libera Donna libera; Claudia Gallo – Che sia l’inizio, che sia la fine; Manuela Giacomelli – Ad un palmo di naso; Maria Tersa Giacovazzi – Io Donna amo l’immenso; Barbara Gortan – In attesa; Valentina Gortan – Nikumaroro; Roberto Guarino – La camicia rosa; Annagrazia Larato – L’artista; Lucia Lepore – Donna e Amazzone; Nicoletta Lepore – Io, donna libera; Laura Maniscalco Blasi – Un ricordo di Joyce Lussu; Giovanna Mantini – Masquerade; Caterina Mappa – La tigre della Malesia; Lorenza Marchitelli – Riscarro; Tecla Marra – Una Donna; Valentina Mellone – Fiaba; Ezia Mitolo – Il mio cuore è una caverna; Roberta Mormando – Aragoste; Nadia Pelillo – Posso scegliere di non diventare madre?; Stefania Pellegrini – Sola?; Laura Pepi – Amore è libertà; Valeria Pichierri – Donne contro; Maria Delia Picuno – Il viaggio; Caterina Previdero – Scoprirsi; Trizia Pulpito – Spuma di corrente; Silvia Quero – Cara Valentina; Rosaria Ragni Licinio – Orlando; Erika Romano – Il processo; Rossana Scudieri – Strega

foto di IO, Donna – #donnecontrocorrente
IO, Donna – #donnecontrocorrente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche