28 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Luglio 2021 alle 08:42:00

Attualità News

Ordine degli Architetti. Nuovo Consiglio

Nella stessa seduta di insediamento sono state attribuite le nomine

Veduta aerea di Taranto
Veduta aerea di Taranto

Presso la sede della Provincia di Taranto, si è insediato il nuovo Consiglio dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Taranto. Nella stessa seduta di insediamento sono state attribuite le nomine: Paolo Bruni Presidente, Fabrizio Corona Vicepresidente, Rosanna Bussolotto Segretario, Andrea Casto Tesoriere, Mario Boschetti Consigliere, Angelo Campo Consigliere, Antonio Caracciolo Consigliere, Marco Coratella Consigliere, Ciro Intermite Consigliere, Tiziana Latorre Consigliere, Romina Occhinegro Consigliere.

Il Consiglio neoeletto, si legge in una nota, “si impegna ad assicurare, innanzitutto, la funzione principale dell’Ordine, che è quella di garantire ai cittadini ed ai suoi iscritti senso etico e competenza tecnica. Pur agendo nel proprio ambito provinciale, in continuità con quanto è stato costruito in anni di lavoro da tutti i Consigli precedenti, desidera contribuire attivamente ad un progetto di coinvolgimento più ampio, che affronta argomenti di concerto con il Cnappc e con i relativi organismi regionali. Ricercherà il confronto con gli altri Ordini professionali, le Associazioni di categoria e le pubbliche Amministrazioni, provando a superare la settorialità, convergendo interessi, creando e consolidando sinergie, proseguendo nell’essere presente nei processi che indirizzano il senso e il valore dello sviluppo del Paese, con lo scopo di condividere iniziative connesse alla tutela ed alla promozione della professione e della qualità del progetto. Eredita inoltre, dai passati mandati, l’approccio verso tematiche attuali a vari livelli: nazionali con Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, europee con il Consiglio degli Architetti Europei e internazionali con l’Unione Internazionale Architetti democrazia urbana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche