04 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Agosto 2021 alle 08:57:00

News Spettacoli

Ai “Giardini d’estate” tra musica, cabaret e flamenco

Presentata la mini-rassegna: tre gli spettacoli. Ci sono anche i Gipsy Kings

La presentazione della mini-rassegna ai Giardini Virgilio
La presentazione della mini-rassegna ai Giardini Virgilio. Da sinistra: Carla Luccarelli dell’associazione “Giorgio Forever”, l’assessore Fabiano Marti e Mino Palmisano

Cresce l’offerta musicale, teatrale e culturale in questa estate tarantina che propone, tra rassegne e Festival, un ventaglio di appuntamenti di spessore e in grado di soddisfare i gusti del pubblico più variegato. E dopo lunghi mesi di chiusure, la città torna a vivere e si prepara, tra luglio e agosto, ad accogliere artisti di spicco della scena nazionale. E nomi rilevanti nel mondo dello spettacolo sono anche quelli inseriti nella mini-rassegna presentata, ieri mattina, alla stampa ai Giardini Virgilio, alla presenza dell’assessore alla Cultura, Fabiano Marti e degli organizzatori, Mino Palmisano e Angelo Di Ponzio. Presente anche Carla Luccarelli, dell’associazione “Giorgio Forever” alla quale sarà devoluto parte del ricavato dalla vendita dei biglietti.
Per la prima volta, il “polmone verde” di viale Magna Grecia si trasformerà in una sorta di palcoscenico. Un grande palco sul quale i protagonisti dei tre spettacoli inseriti nel cartellone di “Giardini d’estate” (questo il nome dato alla rassegna), porteranno performance che stanno riscuotendo ovunque un grande successo: si tratta dei Gipsy Kings, dell’insolito trio tutto napoletano formato da Stefano De Martino, Biagio Izzo e Francesco Paolantoni e di tre big dei musical, Giò Di Tonno, Vittorio Matteucci e Graziano Galatone.
«Siamo soddisfatti e felici – ha detto l’assessore Marti – di presentare questa mini-rassegna che riteniamo importante anche perchè porta musica e divertimento in un luogo diverso dal Borgo. In gioco, ci sono numeri importanti: in mille, infatti, potranno assistere ai tre spettacoli in cartellone, sempre nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Tre spettacoli completamente diversi tra loro, volutamente scelti per attirare un pubblico eterogeneo. Tutti artisti di altissimo livello, anche di spessore internazionale, come i Gipsy Kings».
In effetti, è già corsa ai biglietti per le tre serate.
«L’idea di mettere a punto questo mini-cartellone estivo ai Giardini Virgilio – ha sottolineato Mino Palmisano – è nata dalla voglia di portare un po’ di movimento e creare occasioni di svago anche in questa parte un po’ decentrata della nostra città. Ed è solo l’inizio: l’organizzazione dei Giardini Virgilio, infatti, ha in cantiere altre iniziative, come il cinema per i bambini e, emergenza sanitaria permettendo, serate in discoteca con i concerti di Lukè, Geolier e Aka7seven, i rapper del momento».
«Avevamo promesso un’estate sotto il segno dei Festival e delle rassegne e così è stato – ha rimarcato Marti – Stiamo lavorando da un po’ a questa programmazione estiva, ma i risultati cominciano a vedersi. Stiamo anche provando a stimolare nuovi operatori per accrescere, sempre più, l’offerta culturale con nuove e sempre più stimolanti iniziative».

IL CARTELLONE

Ecco, nel dettaglio, le date e gli ospiti del cartellone “Giardini d’estate”:
domenica 25 luglio – Gipsy Kings, un gruppo di musicisti di flamenco, salsa e pop di Arles e Montpellier, nel sud della Francia. Si esibiscono in un misto di lingue, principalmente in spagnolo, ma anche in dialetti francesi del sud. Sono noti per aver portato la rumba flamenca, una musica orientata al pop lontanamente derivata dal flamenco tradizionale, al pubblico di tutto il mondo;
domenica 8 agosto – “Che coppia noi tre”, lo show di Stefano De Martino, Biagio Izzo e Francesco Paolantoni. Dopo essersi cimentato nelle vesti di conduttore di “Stasera tutto è possibile”, “Made in Sud” e in quelle di giudice per il programma “Amici”, De Martino pensa al teatro. E questa volta non sarà affatto solo, assieme a lui due maestri della risata, ospiti fissi nel programma di Rai Due. Pochi i dettagli noti del loro nuovissimo spettacolo;
lunedì 9 agosto – “MusicAll”, il concerto che raccoglie il meglio del musical e delle colonne sonore di tutti i tempi. Sul palco Giò Di Tonno, Vittorio Matteucci e Graziano Galatone fondono melodie e musica, interpretando a modo loro le colonne sonore che hanno reso immortali i film e le opere di grandi registi e grandi compositori. Così, come in un grande zapping musicale, si passa dalle atmosfere di West side story a quelle di Moulin Rouge, Il postino, Romeo e Giulietta, Jesus Christ superstar e Nuovo cinema paradiso. Il tutto impreziosito dal loro omaggio alla grande musica italiana e a quello del “loro” Notre Dame de Paris.
Tutti gli appuntamenti iniziano alle ore 22.30. I ticket d’ingresso possono essere acquistati presso il bar dei Giardini Virgilio, in viale Magna Grecia oppure online sulla pagina Facebook “Giardini Virgilio”.
La rassegna gode del patrocinio del Comune di Taranto.

g.e.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche